A lanciare l'allarme sono stati i vicini

I ladri a casa del sindaco... fuggono a mani vuote

I ladri approfittano della partenza per le vacanze di Giorgio Boltri, sindaco di Roppolo, per "visitargli" la casa.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 01-07-2015 alle ore 12:05:40.
i-ladri-a-casa-del-sindaco-fuggono-a-mani-vuote-560ff0020f15d3.jpg
Foto di repertorio

I ladri approfittano della partenza per le vacanze di Giorgio Boltri, sindaco di Roppolo, per "visitargli" la casa. Lunedì mattina alcuni vicini hanno notato le luci della sua abitazione accese ed hanno immediatamente avvertito il primo cittadino che si è precipitato a casa.

I malviventi non hanno portato via nulla, ma la sorpresa di vedersi la casa “capovolta” da qualche estraneo che cercava oggetti di valore da portar via è stata a dir poco spiacevole. «Un affronto incredibile alla propria sfera privata – commenta Giorgio Boltri -. A quanto pare sapevano della mia partenza e sono andati a colpo sicuro. Hanno setacciato due camere, ma fortunatamente non hanno portato via nulla, anche perché non c’era niente di valore da poter rubare».

Tags: Giorgio Boltri, furto, ladri a casa del sindaco, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia