A Biella da oltre quindici anni è attivo un Ambulatorio per la Diagnosi e la Cura delle Cefalee

Hai mal di testa? Vai in ospedale

E’ scientificamente provato: ogni persona, almeno una volta nella vita, soffre il mal di testa. Lieve o intenso, localizzato o esteso, il mal di testa è tra le patologie più invalidanti sia sotto il profilo del benessere fisico, sia dal punto di vista soc

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-03-2014 alle ore 00:00:00.
hai-mal-di-testa-vai-in-ospedale-560fa967d063f3.jpg
Graziano Gusmaroli

E’ scientificamente provato: ogni persona, almeno una volta nella vita, soffre il mal di testa. Lieve o intenso, localizzato o esteso, il mal di testa è tra le patologie più invalidanti sia sotto il profilo del benessere fisico, sia dal punto di vista sociale e lavorativo. Trattarlo è però possibile, con benefici anche notevoli.

All’Ospedale degli Infermi da oltre quindici anni è attivo un “Ambulatorio per la Diagnosi e la Cura delle Cefalee”, che fa parte della Struttura Complessa Neurologia diretta da Graziano Gusmaroli. L’ambulatorio è un servizio “dedicato”, a cui accedono oltre 500 utenti ogni anno per prime visite e visite di controllo. Al suo interno lavorano i dirigenti medici neurologi Edoardo Barbero e Massimo Mongiovetti.

Conoscere il proprio mal di testa è fondamentale per poterlo trattare, come spiega il neurologo Massimo Mongiovetti: «Esistono 100 tipi di mal di testa. Capire ed interpretarne la forma consente di stabilire una diagnosi e dunque di offrire al paziente una terapia mirata di sicura efficacia».

Non tutti gli ospedali dispongono di un Ambulatorio per lo studio delle Cefalee, mentre il “Degli Infermi” vanta, in questo ambito, un’esperienza oramai consolidata.


Tags: Ambulatorio per la Diagnosi e la Cura delle Cefalee, Graziano Gusmaroli, Edoardo Barbero, Massimo Mongiovetti, ospedale di Biella

Attualità

Cronaca

  • Spari vicino alle case

    19-10-2017
    “Sento gli spari dei cacciatori, sono vicino alle case”. La segnalazione è arrivata nella giornata di ieri da Lessona. Sul posto, per...
  • Un biellese poco raccomandabile

    19-10-2017
    Foglio di via obbligatorio per un biellese fermato nei giorni scorsi nel Milanese in una zona poco raccomandabile. Si tratta di un 25enne, controllato...
  • Aggredita e malmenata dalla vicina

    19-10-2017
    “Appena uscita di casa, sono stata aggredita e malmenata dalla vicina”. È stata una donna residente a Gaglianico a contattare il 112...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Fabbriche aperte nel Biellese

    05-10-2017
    Affermare l’immagine del Piemonte come luogo della manifattura intelligente, dell’innovazione industriale e del saper fare è l’obiettivo...
  • Sabato via Italia si tinge di rosa

    05-10-2017
    Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, della Proloco di Biella, di Ascom e Confesercenti sabato 7 ottobre via Italia, sarà...
  • Oggi comincia la grande festa del Rione Riva

    05-10-2017
    Il prossimo fine settimana il rione Riva sarà in festa con una serie di appuntamenti per celebrare il patrono San Cassiano. Gli eventi sono organizzati...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia