Grande attesa per il Reload Sound Festival 2017

Dal 13 al 16 luglio l'evento organizzato dalla Fonderia Musicale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12-07-2017 alle ore 11:29:10.
Si parte con i Fast animals and slow kids
Si parte con i Fast animals and slow kids

Grande attesa in città in vista dell’edizione 2017 del festival musicale dell’estate biellese: il Reload Sound Festival.

Dal 13 al 16 luglio, nell’area del Parco Campo Volo Aquiloni di Biella, si terrà una quattro giorni di musica ad alto livello. Sui due palchi si alterneranno alcune giovani proposte musicali e artisti nazionali che si sono affermati negli ultimi anni come principali esponenti della nuova scena musicale italiana.

 

Il programma.

Giovedì 13 luglio il Reload ospiterà una delle più importanti rock band degli ultimi anni, i Fast Animals and Slow Kids, perugini che hanno saputo prendere lo scettro dei Ministri e diventare a suon di live una delle più apprezzate realtà musicali della penisola.

Venerdì 14 luglio sarà la volta di Clap! Clap!, un artista fiorentino alla cui musica si potrebbe assegnare l’etichetta di “elettronica” ma che racchiude così tante esperienze e sonorità da risultare unica e inconfondibile.

Sabato 15 luglio toccherà a Coez, il cantante romano le cui canzoni sono un crossover tra rap e canzone d’autore unico e che, fin dal suo esordio, ha fatto parlare di sé tutti i più importanti network italiani, raggiungendo centinaia di migliaia di fan sui social.

L’ultima serata, domenica 16 luglio, sarà infine dedicata al pop degli Ex-Otago, band genovese attiva da quindici anni che nel 2016 ha iniziato l’importante collaborazione con l’etichetta torinese INRI e nel 2017 si è esibita sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma.

Nella giornata di domenica il Reload Sound Festival ospiterà la Giornata del Rifugiato, promossa a Biella da Caritas e da una vasta rete di associazioni del territorio: sarà un momento in cui divertirsi, conoscersi e dibattere dei temi riguardanti i migranti e le problematiche connesse alla loro situazione.

 

Il Reload non sarebbe possibile senza il supporto di Bonprix, main sponsor, che da alcuni anni sostiene l’evento e contribuisce alla sua piena realizzazione. Altrettanto importante è anche l’intervento dei principali enti pubblici e privati del territorio, in particolare del Comune di Biella e dell’ATL, e delle due fondazioni CRBiella e CRT che lo sostengono con importanti contributi, permettendone la gratuità e l’aggiunta del quarto giorno.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

  • Una serata per single

    19-11-2017
    Sull'onda del successo della scorsa edizione, torna anche quest'anno la serata open “Single Senza Tempo”. Organizzata dal rinomato locale...
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    19-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...
  • Un sabato con tantissime cose da fare

    18-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia