Una Leonessa "ferita" dall'ultima, deludente stagione

Gli avversari dei rossoblù

La Leonessa Brescia è stata la grande delusa della scorsa stagione.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26-10-2014 alle ore 00:00:00.
gli-avversari-dei-rossoblu-560fd4e84abd73.jpg
Alessandro Cittadini è uno dei giocatori di maggiore esperienza del roster bresciano

La Leonessa Brescia è stata la grande delusa della scorsa stagione. La presidente di lega Graziella Bragaglio ha fatto piazza pulita, affidando la squadra al debuttante Andrea Diana - il vero rookie della Centrale del Latte 2014/2015 e già vice di Alberto Martelossi - che diventa così il terzo coach livornese della serie A2 Gold dopo i “nostri” Alessandro Ramagli e Luca Bechi.

Diana ha confermato il solo Federico Loschi rispetto alla scorsa stagione, mentre sono andati via i pezzi da novanta Tamar Slay, Fabio Di Bella, Robert Fultz e JR Giddens. L’asse play-pivot è di primissima levatura, con il figliol prodigo Juan Fernandez, reduce da una stagione tra Sassari e Buenos Aires, ad attivare Alessandro Cittadini (nella foto in alto), uno che ha calcato i parquet di mezza Italia. Justin Brownlee, proveniente dalla D-League, e la promettente guardia Roberto Nelson sono invece la nuova coppia a stelle e strisce. Attenzione anche alla panchina, dalla quale escono Andrea Benevelli, protagonista di tre buone annate a Capo d’Orlando, e il figlio d’arte Mirza Alibegovic: suo papà Teo è stato giocatore (in molti ricordano un suo accenno di litigio con Joseph Blair), allenatore e direttore sportivo a Bologna, Udine e Scafati.

Brescia rientra anche quest’anno nel lotto delle candidate a strappare la qualificazione ai playoff, la squadra biancoazzurra vuole infatti tornare a sorprendere proprio come fece due stagioni fa, anche per permettere ai tifosi del PalaSanFilippo di dimenticare le delusioni del 2013/2014.

Tags: angelico pallacanestro biella, centrale del latte leonessa brescia, serie a2 gold, basket, quarta giornata

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia