Barbierato fa però notare che Corradino un anno fa non sembrava così agguerrito

"Giusta la battaglia per salvare i presìdi postali delle zone isolate"

Marco Barbierato (Cossato Cambia) interviene a proposito dell'ipotesi di chiusura di alcuni uffici postali: "Giusto battersi per salvarli, però non tutti sono sempre stati così convinti...".

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-02-2015 alle ore 00:00:00.
giusta-la-battaglia-per-salvare-i-presidi-postali-delle-zone-isolate-560fe162550913.jpg
Marco Barbierato

Marco Barbierato (Cossato Cambia) interviene a favore della battaglia per salvare gli uffici postali delle zone montane e isolate.

La battaglia per salvare i presìdi (perchè tali vanno considerati) postali in zone montane o isolate è giusta. Giusta se fatta per salvare un concetto basilare: non sempre un ufficio postale è solo quel che è, ma costituisce un presidio e un servizio particolare e speciale per una categoria di persone che altrimenti non riuscirebbero a fruirne, aldilà dell'economicità o delle logiche di mercato. Questa battaglia sarà efficace se sarà nazionale oltre che locale, e pare lo stia diventando in queste ore grazie alla mobilitazione di sindaci, cittadini, associazioni, parlamentari. Nessuno chiede miracoli, semplicemente la difesa di un servizio minimo.

Faccio però notare che chi oggi pare ergersi a paladino e "coordinatore", Corradino, un anno fa non era così propenso a difendere l'ufficio postale di Ponteguelpa a Cossato. Anzi mi risulta che immaginasse soluzioni alternative dandolo per spacciato. Soluzioni alterative che è comunque giusto prevedere, perchè si possa almeno rendere fruibile agli anziani della frazione il servizio nella peggiore delle ipotesi. Magari una navetta di volontari che una volta a settimana possa portare all'ufficio postale del Centro o del Vallone chi ne ha necessità.

Marco Barbierato
Cossato Cambia

Tags: cossato cambia, Marco Barbierato, chiusura uffici postali, poste italiane

Attualità

Cronaca

  • Travolto un pedone in piazza San Cassiano

    10-12-2016
    Incidente in piazza San Cassiano angolo via Italia a Biella. Poco dopo mezzogiorno un'autovettura ha travolto un pedone. Sul posto sono immediatamente...
  • Tampona il carro attrezzi del soccorso stradale

    10-12-2016
    Incidente questa mattina lungo l'autostrada A4 To-Mi. Una Citroen C3 con targa francese ha tamponato un carro attrezzi che si era appena rimesso in carreggiata...
  • Cossato: scontro tra due auto

    10-12-2016
    Incidente senza feriti ieri, venerdì 9 dicembre, in via Mazzini, a Cossato, nei pressi del distributore Eni. A scontrarsi, per cause in via di accertamento...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia