Al termine di accertamenti effettuati dalla Forestale

Gestione illecita di rifiuti, denunciata una persona

Nella giornata di ieri una persona residente in provincia è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Biella per gestione illecita di rifiuti.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04-11-2014 alle ore 00:00:00.
gestione-illecita-di-rifiuti-denunciata-una-persona-560fda5593f793.jpg
Il controllo è stato effettuato dal Corpo Forestale dello Stato

Nella giornata di ieri una persona residente in provincia è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Biella per gestione illecita di rifiuti.

Nei giorni scorsi a Cavaglià, nel corso di attività di pattugliamento e controllo del territorio, personale del Comando Stazione di Sordevolo del Corpo forestale dello Stato ha accertato la presenza, all’interno di un cortile limitrofo all’abitazione dell’indagato, di materiali ferrosi di varia natura, tra in quali carcasse di elettrodomestici e di autovetture. Tutto il materiale era depositato e presumibilmente indirizzato ad un’attività di recupero non autorizzata.

"È bene evidenziare - è il commento del comando della Forestale - che l’attività di raccolta e recupero di rifiuti deve essere autorizzata dall’autorità competente in maniera da assicurare che sia svolta conformemente alle previsioni di legge ed in maniera sicura per la salute pubblica".

I rifiuti rinvenuti, per diverse centinaia di kilogrammi, sono tutti rifiuti speciali non pericolosi. Non sono quindi emerse situazioni di rischio evidenti per la pubblica incolumità. Dei fatti, oltre all’Autorità giudiziaria, è stata anche informata l’Autorità amministrativa competente affinché possa adottare le misure necessarie alla bonifica dell’area.

La gestione illecita di rifiuti, nel nostro ordinamento giuridico, è un reato penale sanzionato con la pena contravvenzionale dell’arresto da tre mesi a un anno o con l'ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro se si tratta di rifiuti non pericolosi.

Tags: gestione illecita di rifiuti, cavaglià denunciata una persona, rifiuti, Corpo forestale dello stato

Attualità

Cronaca

  • Donna truffata con la legna

    22-09-2017
    Ha portato la legna e incassato i soldi. Ma anziché 49 quintali, come pattuito in precedenza con l'acquirente, ne ha consegnati soltanto 15. Questo...
  • Investe e uccide un cervo

    22-09-2017
    “Ho investito e ucciso un cervo accidentalmente. Nella giornata di giovedì un automobilista ha contattato il 112 per segnalare l'incidente...
  • Auto contro moto, ferito un diciassettenne

    22-09-2017
    Auto contro moto in via Pollone, ferito un ragazzo di diciassette anni. L'incidente si è verificato verso le 9,30. Stando a quanto ricostruito finora,...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia