Post su Facebook di Cavicchio scatena il finimondo

"Gentile è impotente"

Sta facendo discutere un’immagine pubblicata su Facebook - e prontamente rimossa nel giro di massimo un paio d’ore - che ritrae Dino Gentile davanti alla saracinesca abbassata di un negozio, con la scritta “impotente” pericolosamente vicina ai genitali de

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-03-2014 alle ore 00:00:00.
gentile-e-impotente-560fa941aae553.jpg
Il fotomontaggio oggetto della polemica

La campagna elettorale di Biella in Comune stavolta è caduta in basso, più o meno all’altezza dell’inguine. Sta facendo discutere un’immagine pubblicata su Facebook - e prontamente rimossa nel giro di massimo un paio d’ore - che ritrae Dino Gentile davanti alla saracinesca abbassata di un negozio, con la scritta “impotente” pericolosamente vicina ai genitali del sindaco. Il fotomontaggio, come detto, è sparito dalla rete in breve tempo, non appena sono arrivate le prime critiche. Ma ormai il danno era fatto.


Il candidato sindaco di Biella in Comune, Marco Cavicchioli sembra quasi cadere dalle nuovole: «A me risulta che non sia proprio stata pubblicata - afferma -. So che c’era l’idea di una vignetta, di usare il termine impotente riprendendo alcune frasi dette da lui durante l’incontro con i commercianti. Ma visto che poteva suonare sgradevole è stata bocciata».

Resta solo da capire allora come sia finita su Fb. «Lo staff - è la versione di La Malfa - ha un gruppo di lavoro riservato su Facebook, nel quale vengono proposte le idee. Poi c’è la bacheca pubblica, dove vengono postate solo quelle valutate positivamente. I due gruppi hanno lo stesso nome e, per un errore, un’immagine che si voleva proporre su quello “segreto” è finita sulla pagina “aperta”. Lo sbaglio  è stato scoperto solo un paio d’ore dopo perché eravamo in riunione. Non appena ci è stato segnalato, è stata rimossa».

Tags: dino gentile, Msrco Cavicchioli, campagna elettorale, biella, Stefano la Malfa, Biella in Comune

Attualità

Cronaca

  • Trovati resti umani in un prato

    23-01-2017
    Giaceva senza vita in una zona boschiva tra Cerrione e Zimone ormai da un anno e mezzo. È stata una persona che passava di lì per caso, domenica...
  • Muore a 24 anni travolto dal treno

    23-01-2017
    Aveva solo 24 anni Hamza Ghassouine, trovato privo di vita vicino ai binari, nel Milanese. A notare il suo corpo, alle prime luci dell’alba di domenica...
  • Bambina di 5 anni muore per denutrizione

    22-01-2017
    Tragedia a Novara. Una bambina di 5 anni è morta all'ospedale Maggiore. Si sospetta che la causa principale possa essere stata la denutrizione,...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia