La sparatoria è avvenuta a Sanremo, ma l'uomo è conosciuto nel Biellese

Gambizzato al bar un cuoco di 42 anni

Lo hanno gambizzato al bar e non si sa ancora per quale ragione. A rimanere ferito è stato Melchiorre Mistretta, cuoco di 42 anni domiciliato a Mentone, ma conosciuto a Vigliano e nel Cossatese. I motivi dell'aggressione sono poco chiari e l'autore del ge

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-04-2014 alle ore 00:00:00.
gambizzato-al-bar-un-cuoco-di-42-anni-560fabcf664613.jpg
Melchiorre Mistretta

Lo hanno gambizzato al bar e non si sa ancora per quale ragione. A rimanere ferito è stato Melchiorre Mistretta, cuoco di 42 anni domiciliato a Mentone, ma conosciuto a Vigliano e nel Cossatese.

I motivi dell'aggressione sono poco chiari e l'autore del gesto è tuttora sconosciuto, anche se pare ci siano dei sospettati.

Sulla sparatoria, avvenuta nella notte tra Pasqua e Pasquetta in un bar di Sanremo, stanno indagando i carabinieri della città dei fiori.

Tutto sembra essere partito da una lite in un locale notturno, dopo la quale Mistretta si sarebbe allontanato per andare a bere un caffè con un amico, nel dehor di un bar di rondò Garibaldi. A un certo punto è arrivata un'auto e quando Mistretta si è accorto che la stiuazione stava degenerando ha tentato di scappare dentro al locale, ma l'aggressore lo ha rincorso e ha sparato sei colpi di pistola, uno dei quali ha raggiunto il bersaglio.

L'uomo è poi risalito in auto ed è fuggito. Mistretta, invece, è stato portato in ospedale, dove i medici gli hanno estratto l'ogiva dalla gamba.

Tags: melchiorre mistretta, sparatoria, sanremo, cuoco gambizzato

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia