Il Ceversama farà vista alla capolista Virtus Cusio

Fulgor Ronco Valdengo, in casa con l’Oleggio è già scontro salvezza

Domani l'ottava giornata del campionato 2014/2015 di Promozione.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-10-2014 alle ore 00:00:00.
fulgor-ronco-valdengo-in-casa-con-loleggio-e-gia-scontro-salvezza-560fd45a41bc93.jpg
Max Ciarmatori si riprenda la fascia del Cossato dopo la squalifica

La parole d’ordine è una sola. Anzi, forse sono due: dimenticare e ripartire. Reduci da una domenica decisamente avara di soddisfazioni le quattro squadre biellesi impegnate nel campionato di Promozione 2014/2015 sono chiamati al riscatto in occasione dell’ottava giornata, in programma domani (fischio d’inizio alle 14.30).

L’impegno senza dubbio più difficile spetta al Ceversama. Mai come questa volta fu più vero il famoso detto “piove sempre sul bagnato”. La squadra gialloblù sta attraversando non poche difficoltà in questa prima parte di stagione e sarà chiamata a tentare una vera e proprio impresa a San Maurizio d’Opaglio, sul campo della prima della classe: la Virtus Cusio. La squadra di mister Fabio Lavecchia dovrà fare i conti con il pronostico avverso e soprattutto con una rivale che ha tutto per vincere, talento ed esperienza in primo luogo. Dalla parte dei verronesi potrebbero giocare il fatto di non avere nulla da perdere e pressione, tutta sulle spalle degli avversari, del dover vincere quasi a tutti i costi.

Una partita estremamente delicata attende anche il Cossato, che dopo la beffa di una settimana fa a Piedimulera - dove, tra il guasto al pullman durante il viaggio di andata e i due gol incassati negli ultimi cinque minuti, è andato storto tutto quello che poteva andare storto - torna all’“Ezio Abate” per affrontare la Romentinese, una rivale con la quale condivide il piazzamento in classifica. Non sarà facile neppure in questo caso, ma il fattore campo e il rientro di capitan Massimiliano Ciarmatori (che ha scontato la squalifica) sono senza dubbio due aspetti importanti sui quali poter fare affidamento. Giuseppe Albertini potrebbe affidarsi alla coppia d’attacco Varacalli-Urban, che in queste ultime uscite ha saputo fare decisamente bene.

A digiuno di vittorie da ormai quasi un mese, il Ponderano potrebbe sfruttare il non impossibile turno casalingo per ritrovare l’appuntamento con i tre punti. I nerostellati ospiteranno infatti al “Gigi Meroni” il Gattinara, penultima forza del girone e compagine che fino ad ora è apparsa poco competitiva per la categoria. Una bella occasione dunque per la formazione allenata da Roberto Sigolo, che dovrà sfruttare appieno la vena di bomber Mancuso e gli inserimenti sempre precisi dei centrocampisti. Ciò non toglie, comunque, che ad oggi il cammino della matricola ponderanese sia stato decisamente positivo.

Chiude il programma della giornata lo scontro diretto in ottica salvezza tra Oleggio e Fulgor Ronco Valdengo. Gli azzurri faranno visita alla squadra novarese che è reduce dal colpaccio di Verrone, una affermazione che le ha permesso di superare proprio la truppa allenata da Alberto Ghiron. La Fulgor fino ad ora è sembrata raccogliere meno di quanto in realtà avrebbe meritato per mole di gioco e qualità della manovra e dunque potrebbe essere arrivato il momento di iniziare a “riscuotere”. Una vittoria domani rappresentare un gran bel passo in avanti.

Tags: promozione, ottava giornata, cossato, ponderano, fulgor ronco valdengo, Ceversama

Attualità

  • LE FARMACIE DI TURNO

    10-12-2016
    FARMACIEDOMENICA 11 DICEMBRE:  Trabaldo (Biella), via Ivrea, 63/A, tel. 015401681, dalle 08.30 alle 20.30 Boglio (Quaregna), via M.della Libertà,...
  • LE EDICOLE DI TURNO

    10-12-2016
    EDICOLESergi, Vernato; Boem, via Ivrea; Edicola del Villaggio di Gioggia, via Lombardia; Brognara, piazza Adua; Celoria, via Rosazza (Chiavazza); Pinelli,...
  • Gli appuntamenti della domenica

    10-12-2016
    Vigliano BielleseFESTA DI SANTA LUCIAdal 10 dicembre 2016 al 11 dicembre 2016 Arte e Cultura Vigliano Biellese Festa di Santa Lucia.BiellaBIELLA MOTOR...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia