Andrea Delmastro solleva la questione in un'interrogazione

"Freddo nella scuola elementare: ci sono 15-17 gradi"

Freddo polare nella scuola elementare del Piazzo, almeno stando ai dati forniti da Andrea Delmastro in un'apposita interrogazione comunale.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-02-2015 alle ore 00:00:00.
freddo-nella-scuola-elementare-ci-sono-15-17-gradi-560fe4c4bbbad3.jpg
Foto di repertorio

Freddo polare nella scuola elementare del Piazzo, con temperature ben al di sotto dei canonici venti gradi minimi. Almeno stando ai dati forniti da Andrea Delmastro in un'apposita interrogazione comunale.

"Nelle giornate del 19 e 20 febbraio (ieri e oggi, ndr) - spiega il consigliere di Fratelli d'Italia -, alcune maestre e rappresentanti dei genitori hanno misurato la temperatura nelle classi della scuola elementare del quartiere Piazzo. Sembra che variassero dai 15 ai 17 gradi centigradi. Tale situazione, indegna di un paese civile, appare collegata all'annuncio del sindaco sulla necessità di lesinare sul riscaldamento delle scuole per far fronte al bilancio in rosso del Comune di Biella".

Delmastro ha quindi chiesto a Cavicchioli se quanto successo al Piazzo si stia verificando anche in altre scuole cittadine e se sia il frutto di un malfunzionamento oppure di una precisa volontà..

"Per l'ipotesi che quanto avvenuto nella scuola del Piazzo sia frutto della infausta "stagione dei cappotti a scuola" - conclude Delmastro -, mi chiedo se l'amministrazione comunale non intenda recedere dal malsano proposito, candidamente annunciato sui giornali, di fare cassa sulla salute dei minori biellesi. E' importante ricordare al sindaco che gli edifici denominati "scuole elementari" sono fatti per accogliere bambini dai 6 ai 10 anni che rimangono immobili, chini sui loro banchi, per diverse ore della giornata: il riscaldamento delle scuole non è un gesto di magnanimità, ma un dovere giuridico e morale".

Tags: freddo scuole, scuola elementare al freddo, piazzo, biella, Andrea Delmastro

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia