Doppio colpo in via Martiti a Cossato

Fratelli anche nella sfortuna: derubati lo stesso giorno

I ladri prima hanno "visitato" la casa del più anziano poi sono passati a quella del più giovane.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-01-2015 alle ore 00:00:00.
fratelli-anche-nella-sfortuna-derubati-lo-stesso-giorno-560fdffc292dd3.jpg
Foto di repertorio

I ladri prima hanno "visitato" la casa del più anziano poi sono passati a quella del più giovane.

Disavventura "comune" per due fratelli cossatesi, le cui abitazioni ieri sono state svaligiate da alcuni malviventi. Prima, come detto, si sono dedicati alla villa del maggiore, un uomo di 77 anni. Hanno forzato la porta d'ingresso e, una volta dentro, sono riusciti a individuare e trafugare diversi monili in oro e il blocchetto degli assegni. Purtroppo per il pensionato, il danno non è nemmeno coperto da assicurazione.

Poco dopo i ladri si sono spostati dal fratello, un 66enne cossatese, questa volta passando attraverso da una finestra. Anche in questo caso hanno subito puntato agli oggetti più preziosi e si sono impossessati di orologi e oggetti d'oro.

Entrambi i colpi sono stati messi a segno nel tardo pomeriggio, tra le 17, 30 e le 19,30, in via Martiri della Libertà. I fratelli, subito dopo aver fatto l'amara scoperta, si sono rivolti ai carabinieri, che ora stanno indagando per tentare di scoprire chi si celi dietro al doppio furto.

Tags: Furti, cossato, derubati due fratelli, carabinieri

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia