Stamattina il taglio del nastro da parte del presidente Chiamparino

FOTOGALLERY - Nuovo ospedale, il gran giorno dell'inaugurazione

Il nuovo ospedale degli Infermi è ormai pienamente operativo, ma mancava ancora una cosa: l'inaugurazione ufficiale.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19-12-2014 alle ore 00:00:00.
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde4ca8b83.jpg
Gianfranco Zulian con Barazzotto e Chiamparino

Il nuovo ospedale degli Infermi è ormai pienamente operativo, ma mancava ancora una cosa: l'inaugurazione ufficiale.

Il "battesimo" è avvenuto questa mattina, alla presenza del presidente della Regione, Sergio Chiamparino, e dell'assessore piemontese alla Sanità.

La giornata è iniziata alle 10 con l'accoglienza degli invitati. Ad aprire la cerimonia è stato Gianfranco Zulian, direttore generale dell'Asl Bi, che ha salutato ospiti e presente e introdotto una breve presentazione della nuova struttura.

Dopo l'intermezzo musicale di Camilla Patria, alle 11,45 sono iniziati gli interventi delle autorità.

Alle 12,30 nell'atrio dell'ospedale arriverà il momento più atteso: il taglio del nastro da parte del presidente Chiamparino, seguito dalla benedizione della struttura da parte del vescovo di Biella.

Tags: nuovo ospedale, degli infermi, inaugurazione, biella
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde4eda8c4.JPG
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde518ed25.JPG
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde5393716.JPG
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde55f3c97.JPG
fotogallery-nuovo-ospedale-il-gran-giorno-dellinaugurazione-560fdde585c478.JPG

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia