Mentre l'opposizione pareva più aperta alla discussione

Filoni e Mongrando dicono "no" alla centralina sul Viona

L’amministrazione comunale di Mongrando, guidata dal sindaco Antonio Filoni, dice fermamente “no” alla centralina sul Viona.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-11-2014 alle ore 00:00:00.
filoni-e-mongrando-dicono-no-alla-centralina-sul-viona-560fdbc9df3903.jpg
Il primo cittadino Antonio Filoni

L’amministrazione comunale di Mongrando, guidata dal sindaco Antonio Filoni, dice fermamente “no” alla centralina sul Viona.

La risposta negativa è stata pronunciata durante l’ultima riunione del consiglio comunale, quando dai banchi dell’opposizione guidata dall’ex sindaco Gino Fussotto e dal consigliere Paolo Pozzo si chiedeva di non precipitarsi in un netto no, ma di attendere e ponderare  bene la decisione.

Ma nulla è valso a far tornare sui propri passi il primo cittadino che ha esordito dicendo: «Uno dei più brutti e maggiori difetti della nostra politica è proprio quello di rimandare sempre le decisioni. Le risposte non devono assolutamente farsi attendere, a tal proposito ho deciso in un modo veloce. Negli ultimi periodi - conclude Filoni -, ho incontrato molti cittadini i quali mi hanno espresso il desiderio di non volere per nessun motivo la centralina in questione».

Tags: sindaco tony filoni, Mongrando, centralina sul viona, Gino Fussotto

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia