Ieri in località Casale Montanari di Graglia

Fatte brillare due bombe a mano

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-08-2013 alle ore 09:33:00.
fatte-brillare-due-bombe-a-mano-560fa1f4333d03.jpg
Gli artificieri dell'Esercito durante l'intervento

Ieri gli artificieri del 32° reggimento genio della brigata alpina Taurinense hanno neutralizzato due granate di fabbricazione straniera risalenti al secondo conflitto mondiale e ancora in buono stato di conservazione, ritrovate durante i lavori di ristrutturazione di un casale a Graglia. Gli specialisti dell’Esercito hanno raggiunto nella mattinata di oggi località Casale Montari, e  - dopo aver valutato lo stato degli ordigni, il loro funzionamento e la quantità di esplosivo presente - li hanno fatti brillare, una volta messe in atto tutte le misure di sicurezza del caso. Insieme ai due residuati bellici sono state distrutte alcune cartucce di vario calibro. Le operazioni si sono concluse  nell'arco di due ore.

 Gli specialisti dell’Esercito appartenenti al 32° genio sono organizzati in team di pronto intervento denominati ‘EOD’, sigla inglese che sta per Explosive Ordnance Disposal, cioe’ bonifica ordigni esplosivi, compito che assolvono dal 1 aprile del 2006 per tutto il territorio del nordovest. Sono già 85 gli interventi effettuati dall'inizio dell'anno dal reggimento della Taurinense nell’area di competenza, che copre Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Tags: Redazione

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia