Il primo volume di Marco Bruciaferri sta ottenendo grande successo a Cossato

Fa parlare di sè il libro “Le tre spade”

Il testo intitolato "Le tre spade", edito da Albatros e dedicato ai nonni, vede la luce quando Marco aveva 13 anni e doveva essere soltanto un esperimento.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03-01-2015 alle ore 00:00:00.
fa-parlare-di-se-il-libro-le-tre-spade-560fde8a6ac353.jpg
Un primo piano del giovane scrittore Marco Bruciaferri

Potrebbe essere cossatese l’erede di John Tolkien, l’autore di opere letterarie riconosciute come pietre miliari del genere fantasy.

Si chiama Marco Bruciaferri, ha 22 anni, studia giurisprudenza e con la sua passione per la scrittura sta scalando la classifica dei libri più amati in città.

Il testo intitolato "Le tre spade", edito da Albatros e dedicato ai nonni, vede la luce quando Marco aveva 13 anni e doveva essere soltanto un esperimento.

"Leggendo molto, ho sempre amato creare una personale versione dei fatti - dice -. Il libro nasce per legare i racconti classici del fantasy ai temi storici ed è un’epopea a cui sto lavorando, anche se la preparazione va molto a rilento".

Marco ha uno spirito poliedrico; è cintura nera di judo e suona la chitarra elettrica.  "Le fonti di ispirazione sono il nonno, con il quale mi confronto spesso, e la musica. La storia è animata da uomini, elfi e draghi, in un delicato equilibrio fra il bene e il male. E’ una mescolanza di misteri e intrighi che rendono la storia bizzarra. Nessuno però è pronto per la verità che si cela dietro a tutta la vicenda".

Tags: Cossato, marco bruciaferri, le tre spade, albatros

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia