Se ne occuperà ManpowerGroup

Expo 2015, al via le selezioni per oltre 5mila posti di lavoro

ManpowerGroup, Official HR Premium Partner di Expo Milano 2015, ha aperto in questi giorni la ricerca di 5.000 figure professionali per i Padiglioni dei Paesi.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-12-2014 alle ore 00:00:00.
expo-2015-al-via-le-selezioni-per-oltre-5mila-posti-di-lavoro-560fde0e248093.jpg
Expo 2015, al via le selezioni per oltre 5mila posti di lavoro

ManpowerGroup, Official HR Premium Partner di Expo Milano 2015, ha aperto in questi giorni la ricerca di 5.000 figure professionali per i Padiglioni dei Paesi. L'annuncio è stato dato oggi da Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015 in occasione della Expo Press Conference di fine anno organizzata presso l’Expo Gate di Piazza Castello a Milano.

ManpowerGroup si occuperà della selezione e del reclutamento. Online su www.manpowergroup4expo.it tutte le nuove figure professionali ricercate per conto delle aziende partecipanti a Expo Milano 2015, mentre continuano ad essere ricercati i profili per Expo Milano 2015 SpA. Le nuove opportunità di lavoro che verranno pubblicate da qui a gennaio riguardano una varietà di profili tra cui Addetti all'accoglienza e guida padiglione, Addetti alla cassa, Addetti allestimento stand, Elettricisti, Camerieri di sala, Commis di sala, Cuochi, Hostess e Steward, Pavillion manager e vice direttori di padiglioni, Team leader accoglienza visitatori, Addetti alla sicurezza, Addetti biglietteria e controllo accessi/flussi, Autisti, Baristi, Camerieri ai piani, Guide turistiche, Interpreti, Receptionist hotel, Segretari di ricevimento, Sommelier.

“L’annuncio degli oltre 5.000 posti di lavoro rappresenta la dimostrazione concreta di come Expo Milano 2015 sia un’opportunità reale e tangibile per l’Italia, in particolare per i giovani”, sottolinea Stefano Scabbio, Amministratore Delegato di ManpowerGroup Italia e Iberia. “Riteniamo che questi - che sono fatti e non annunci – siano la risposta concreta a chi critica in modo non costruttivo: ManpowerGroup sta mettendo a disposizione le sue risorse migliori per selezionare, secondo un criterio di trasparenza ed equità, le figure che renderanno indimenticabile l’esperienza di Expo. Le 5.000 posizioni ricercate corrispondono a reali opportunità di lavoro, con contratti regolari e stipendi in media con il mercato: ma soprattutto rappresentano l’opportunità unica per coloro che saranno selezionati di vivere un’esperienza internazionale e coinvolgente senza lasciare il proprio Paese”.

Tra le competenze richieste per le nuove posizioni vi sono dinamismo, iniziativa, capacità di lavorare in gruppo e determinazione, ma anche disponibilità al lavoro su turni (compresi sabato e domenica e festività), conoscenza delle lingue (soprattutto inglese, tedesco e spagnolo ma anche molto richiesto cinese, arabo e russo), ottime capacità relazionali e di gestione dello stress.

Per maggiori informazioni e per presentare la propria candidatura, il punto di riferimento è il portale www.manpowergroup4expo.it, raggiungibile anche tramite smartphone e tablet.

L'elenco nel dettaglio delle posizioni per le quali è possibile candidarsi:

Dal 19 Dicembre 2014

  • Addetti all'accoglienza e guida padiglione
  • Addetti alla cassa
  • Addetti allestimento stand
  • Elettricisti
  • Camerieri di sala
  • Commis di sala
  • Cuochi
  • Hostess/Steward
  • Pavillion manager e vice direttori di padiglioni
  • Team leader accoglienza visitatori

 

Da Gennaio 2015

  • Addetti alla sicurezza
  • Addetti biglietteria e controllo accessi/flussi
  • Autisti
  • Baristi
  • Camerieri ai piani
  • Guide turistiche
  • Interpreti
  • Receptionist hotel
  • Segretari di ricevimento
  • Sommelier
Tags: Expo 2015, lavoro, manpower

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia