In attesa del futuro del cantiere l'assessore incontra i commercianti

Ex Boglietti, si recupera qualche posto auto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-06-2016 alle ore 16:54:00.
Ex Boglietti, si recupera qualche posto auto 2
Ex Boglietti, si recupera qualche posto auto 2

L'assessore ai lavori pubblici Valeria Varnero ha trascorso uno spicchio di mattinata in via Sebastiano Ferrero, tra le vetrine dei commercianti “vicini di casa” del cantiere del parcheggio ex Boglietti, l'opera del piano integrato di sviluppo urbano che non ha ancora visto la luce. «Alcuni di loro avevano fatto sentire la loro voce attraverso i giornali» spiega Varnero, «preoccupati dei disagi che i lavori avevano portato anche alle loro attività. Ho preferito portare di persona gli aggiornamenti su questo appalto, rassicurandoli su un dato di fatto: l'autosilos vedrà la luce e non si lasceranno le cose a metà».

Conversando con uno dei commercianti, portavoce dei colleghi della strada, l'assessore ha fatto il punto della situazione: da mercoledì un'impresa è stata incaricata di mettere in sicurezza il cantiere, lasciato sguarnito dalla Alvit, a cui è stato revocato l'incarico pochi giorni fa per inadempienze contrattuali. Le prime conseguenze saranno l'arretramento delle barriere di protezione su piazza Croce Rossa e, sul fronte opposto, in piazza De Agostini, con il conseguente recupero di un buon numero di posti auto. «Valuteremo l'opportunità» ha aggiunto Valeria Varnero «di tracciare nuovamente le righe dei parcheggi, ormai quasi cancellate». Nei prossimi giorni invece è in programma l'incontro in Regione per decidere come procedere con i lavori, mantenendo l'accesso ai fondi europei che hanno finanziato l'intero piano di sviluppo integrato. «L'obiettivo è di riprendere il più presto possibile» aggiunge l'assessore «seguendo la strada che decideremo con Torino».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia