Grande adesione alla petizione on line su Change.org

Espulsione di Buonanno, oltre 50mila firme in tre giorni

Molto probabilmente nemmeno i promotori si aspettavano un successo del genere: la petizione per chiedere che Buonanno venga espulso dal parlamento europeo ha raccolto quasi 52mila firme in tre giorni.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-08-2015 alle ore 16:58:36.
espulsione-di-buonanno-oltre-50mila-firme-in-tre-giorni-560ff3b25f15c3.jpg
Gianluca Buonanno

Molto probabilmente nemmeno i promotori si aspettavano un successo del genere: la  petizione  per chiedere che Buonanno venga espulso dal parlamento europeo ha raccolto quasi 52mila firme in tre giorni.

L'iniziativa è nata in seguito all'ultimo annuncio di Gianluca Buonanno sulla questione profughi. La dichiarazione della discordia, rilasciata ad Affaritaliani.it, è questa: "Se e quando arriveranno dei clandestini dalle mie parti metterò il filo spinato carico di energia elettrica intorno al perimetro del territorio del mio Comune per non farli entrare. Esattamente come si fa con i cinghiali, filo spinato con l'energia elettrica". 

Nel frattempo è arrivata anche la reazione di Buonanno, come di consueto particolarmente colorita e pubblicata nuovamente su Affaritaliani.it: "Sono solo dei fancazzisti che non sanno cosa significa amministrare. Se faccio il sindaco dal 1993, evidentemente, sono meno peggio di quel che loro mi vogliono far passare. Se questi signori avessero dati aiuti, soldi, case e lavoro a tanti stranieri come io ho fatto in questi anni capirebbero che il razzista non sono ma sono loro. Io ho aiutato gli stranieri davvero, loro solo a parole. E comunque sono libero di pensare quello che credo e di fare ciò che ritengo opportuno".

E dopo aver proposto il filo spinato per i profughi "come per i cinghiali", l'eurodeputato ha associato ad altri animali chi firma la petizione: "Parlando di animali - ha dichiarato sempre ad Affaritaliani - gli unici che mi vengono in mente sono quelli che campano denunciando gli altri per avere un minimo di visibilità, proprio come questi signori di Charge.org. Quando farò l'elenco di tutti gli stranieri che ho aiutato in questi anni, queste persone dovranno rintanarsi sui monti come le caprette".

Tags: gianluca buonanno, espulsione europarlamento, profughi, clandestini, petizione

Attualità

  • Ti piacciono gli animali? C'è un lavoro su misura per te

    26-09-2017
            Adecco Torino, per progetto Nazionale ricerca Promoter - Settore Pet FoodLe risorse riportano al Project Manager...
  • A Biella un mercatino celtico

    26-09-2017
    Dopo il successo del concerto della Celtic Harp Orchestra dell’agosto scorso e dell’aperitivo celtico della scorsa settimana, proseguono alMuseo...
  • Le previsioni meteo

    26-09-2017
    Condizioni di tempo generalmente stabile sulle regioni settentrionali ma con molte nubi sparse sia sulle coste che sulle zone interne. Possibili rovesci...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • A Biella un mercatino celtico

    26-09-2017
    Dopo il successo del concerto della Celtic Harp Orchestra dell’agosto scorso e dell’aperitivo celtico della scorsa settimana, proseguono alMuseo...
  • Cosa c'è al cinema

    17-09-2017
    La programmazione cinematografica nelle sale biellesi.
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    17-09-2017
    Aperitivo sul battello fino al 01 ottobre 2017 - Enogastronomia - Orario: 12 Viverone, molo del lido Aperitivo sul battello.Ogni domenica e festivi.Ore...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia