Ecco la testimonianza di Rita Bellizzi

"Ero obesa, dopo un intervento al Degli Infermi la mia vita è cambiata"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12-10-2017 alle ore 10:25:14.
"Ero obesa, dopo un intervento al Degli Infermi la mia vita è cambiata" 8
"Ero obesa, dopo un intervento al Degli Infermi la mia vita è cambiata" 8

 

Pubblichiamo la lettera di ringraziamento che una dipendente dell'Asl ha voluto scrivere per raccontare una sua esperienza personale.

È una esperienza che ho vissuto in prima persona quella che voglio raccontare. Mi chiamo Rita Bellizzi e sono una operatrice socio sanitaria dell’Asl di Biella. Il 4 luglio 2016 rappresenta una data storica per me, perché è quella in cui la mia vita è profondamente cambiata. Pesavo 106 kg e per risolvere la grave obesità, che mi ha accompagnato per tanti anni, ho deciso di sottopormi ad un intervento per l’inserimento del palloncino intragastrico nello stomaco. Ci tengo a raccontare la mia vicenda perché è soprattutto la descrizione di un percorso di salute in cui ci sono molti protagonisti, tutti importanti e nei cui confronti nutro una profonda gratitudine. Desidero ringraziare il dott. Franco Ferrero, gastroenterologo, e tutto il personale, infermieristico e oss; colleghi che in più situazioni ho ritrovato al mio fianco in questa situazione.

Grazie al dott. Michelangelo Valenti e alla sua équipe di medici e dietiste che ancora oggi continuano a seguirmi. Questo intervento, che sento di consigliare a chi vive una situazione simile alla mia, è solo il primo passo. Perché se è vero che l’operazione mi ha cambiato la vita, è pur vero che è necessario essere costanti nella vita di ogni giorno: con una alimentazione sana e praticando sport.  Scegliere di intraprendere questa strada significa soprattutto decidere di rimettere in gioco se stessi e avere la volontà di continuare ad impegnarsi.

Rita Bellizzi 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 09-12-2017
Lo sfogo di un lettore : Riportiamo integralmente la protesta di un nostro lettore amareggiato e preoccupato per gli episodi di vandalismo che ripetutamente avvengono nel suo quartiere.
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia