Il Piemonte in questa nuova fase ne deve accogliere 776

Emergenza sbarchi, altri 40 migranti in arrivo nel Biellese

I barconi della speranza continuano a partire, inevitabilmente anche a Biella e al Piemonte viene chiesto di fare la propria parte nell'accoglienza delle persone sbarcate sulle coste italiane negli ultimi giorni.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-06-2015 alle ore 00:00:00.
emergenza-sbarchi-altri-40-migranti-in-arrivo-nel-biellese-560fee80e54a73.jpg
Foto di repertorio

I barconi della speranza continuano a partire, inevitabilmente anche a Biella e al Piemonte viene chiesto di fare la propria parte nell'accoglienza delle persone sbarcate sulle coste italiane negli ultimi giorni.

Al Piemonte, in questa nuova fase, è stato chiesto di accogliere 776 migranti, di questi 178 sono già arrivati nei giorni tra il 2 e il 4 giugno mentre 290 arriveranno entro la giornata di domani. I 776 migranti verranno suddivisi sulle province secondo le quote stabilite dal Tavolo di Coordinamento Regionale: 310 nella provincia di Torino; 95 nella provincia di Alessandria; 129 nella provincia di Cuneo; 38 nella provincia di Vercelli; 81 nella provincia di Novara; 48 nella provincia di Asti; 40 nella provincia di Biella; 35 nella provincia di Verbania. Al 1 giugno 2015 in Piemonte erano presenti 3.400 migranti, di cui 1.314 a Torino e Provincia. Nella sola Provincia di Torino i Comuni interessati dall'accoglienza sono 52 e le cooperative impegnate sono 17.

"Il Ministero dell'Interno - spiega l'assessore Monica Cerutti - ha stabilito le quote spettanti a ogni Regione nell'ambito della gestione dell'emergenza sbarchi e il Piemonte rispetterà gli impegni presi. Noi però non possiamo farci carico anche della parte spettante ad altre regioni. Credo che sarà importante che il Governo risponda alle esigenze dei territori attivando meccanismi incentivanti a 360 gradi, non solo allargando a tutti i comuni interessati l'esclusione dal Patto di Stabilità delle spese affrontate per l'accoglienza dei migranti, ma aprendo le maglie del Patto di Stabilità e offrendo così ossigeno a tutti i cittadini".

"I territori piemontesi - aggiunge l'assessore regionale all'Immigrazione - si stanno adoperando nell'integrazione dei gruppi di migranti che arrivano nei Comuni e mi piacerebbe che, oltre a dare eco alle strumentalizzazioni politiche infondate di chi vuole fare solo propaganda, si parlasse anche degli esempi positivi: a Pettinengo la popolazione si sta adoperando per evitare che i migranti vengano rimpatriati; a Rivarolo alcuni migranti hanno operato come volontari e vigilantes durante il mercato cittadino; a Gattinara operano da spazzini, agricoltori o sarti; a Pamparato hanno aiutato l'amministrazione comunale in lavori di manutenzione e ci sono altri esempi sul territorio. Prova che l'integrazione tra profughi e comunità locale è possibile".

Tags: sbarchi, profughi, rifugiati, migranti, biella, biellese

Attualità

Cronaca

  • Aggredita e malmenata dalla vicina

    19-10-2017
    “Appena uscita di casa, sono stata aggredita e malmenata dalla vicina”. È stata una donna residente a Gaglianico a contattare il 112...
  • Ho acquistato latte in polvere, era scaduto"

    19-10-2017
    Cibi scaduti messi in vendita al pubblico. Si ripropone oggi un tema che da sempre contrappone produttori e consumatori, a maggior ragione se riguarda...
  • Maxi multa per un 30enne

    19-10-2017
    Multa da 3mila euro per un automobilista. Un 30enne è stato fermato nei giorni scorsi dalla polizia stradale di Romagnano lungo la A26 . Le infrazioni...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Fabbriche aperte nel Biellese

    05-10-2017
    Affermare l’immagine del Piemonte come luogo della manifattura intelligente, dell’innovazione industriale e del saper fare è l’obiettivo...
  • Sabato via Italia si tinge di rosa

    05-10-2017
    Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, della Proloco di Biella, di Ascom e Confesercenti sabato 7 ottobre via Italia, sarà...
  • Oggi comincia la grande festa del Rione Riva

    05-10-2017
    Il prossimo fine settimana il rione Riva sarà in festa con una serie di appuntamenti per celebrare il patrono San Cassiano. Gli eventi sono organizzati...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia