Conti in profondo rosso per il giornale dell'Unione industriale

Eco di Biella, perdita record

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-08-2013 alle ore 11:20:12.
eco-di-biella-perdita-record-560fa20a66b4e3.jpg
Ermanno Rondi

L’Istituto editoriale biellese, società di proprietà dell’Unione industriale, che edita il trisettimanale “Eco di Biella”, ha chiuso il bilancio 2012 con un passivo di oltre un milione di euro, per la precisione 1.188.275. Si tratta di una perdita record, in parte dovuta alla svalutazione delle immobilizzazioni (251mila euro) e alla svalutazione dei crediti (565mila euro) e in parte alla crisi del mercato. Si tratta di  un passivo importante che conferma le difficoltà del giornale, difficoltà coincise con la scelta di editare il terzo numero, quello del sabato. Le svalutazioni sono senza dubbio propedeutiche al progetto di fusione con il “Corriere di Novara”, anche questo un trisettimanale di proprietà degli industriali.
 Secondo le indiscrezioni trapelate dagli ovattati uffici di via Torino, la trattativa sarebbe in dirittura d’arrivo. Gli esperti incaricati della “due diligence”, ovvero l’analisi del valore delle due società, avrebbero terminato il loro lavoro. E proprio sulla base di questi valori verranno assegnate le quote della newco, nella quale confluiranno le  testate e le concessionarie per la raccolta della pubblicità. Appare scontata una preponderante maggioranza del socio novarese che diverrà così l’azionista di riferimento di “Eco di Biella”.
  A 67 anni dalla sua fondazione, dunque, la storica testata passa di mano. Una scelta sofferta ma inevitabile visto il pesante passivo. Dopo la chiusura di moltissime aziende, e la conseguente perdita di quote associative, l’Uib - infatti - non avrebbe più avuto la forza di sostenere da sola i costi del giornale.
 

Tags: Redazione

Attualità

Cronaca

  • Aggredita e malmenata dalla vicina

    19-10-2017
    “Appena uscita di casa, sono stata aggredita e malmenata dalla vicina”. È stata una donna residente a Gaglianico a contattare il 112...
  • Ho acquistato latte in polvere, era scaduto"

    19-10-2017
    Cibi scaduti messi in vendita al pubblico. Si ripropone oggi un tema che da sempre contrappone produttori e consumatori, a maggior ragione se riguarda...
  • Maxi multa per un 30enne

    19-10-2017
    Multa da 3mila euro per un automobilista. Un 30enne è stato fermato nei giorni scorsi dalla polizia stradale di Romagnano lungo la A26 . Le infrazioni...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Fabbriche aperte nel Biellese

    05-10-2017
    Affermare l’immagine del Piemonte come luogo della manifattura intelligente, dell’innovazione industriale e del saper fare è l’obiettivo...
  • Sabato via Italia si tinge di rosa

    05-10-2017
    Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, della Proloco di Biella, di Ascom e Confesercenti sabato 7 ottobre via Italia, sarà...
  • Oggi comincia la grande festa del Rione Riva

    05-10-2017
    Il prossimo fine settimana il rione Riva sarà in festa con una serie di appuntamenti per celebrare il patrono San Cassiano. Gli eventi sono organizzati...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia