Tassa sui passi carrai

Ecco come ottenere il rimborso della Cosap

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-12-2016 alle ore 09:45:00.
Ecco come ottenere il rimborso della Tosap 3
Sono un migliaio i contribuenti interessati al rimborso

Come gradito regalo di Natale, l’amministrazione provinciale di Biella rimborsa la Cosap, più tristemente conosciuta come la tassa sui passi carrai. L’amministrazione provinciale ha infatti comunicato che da oggi sarà possibile farà la relativa richiesta di rimborso tramite on line o direttamente agli sportelli. L’operazione coinvolgerà oltre un migliaio di soggetti mentre l’ammontare della cifra supererà il milione di euro. Si chiude così una lunga storia iniziata con la decisione dell’allora giunta Simonetti di introdurre la tassa di occupazione di suolo pubblico. Misura che creò non poche problematiche a causa della esosità delle cifre richieste.

Parte dunque oggi e prosegue almeno fino al 31 marzo 2017 il servizio di sportello per la richiesta di rimborso del canone Cosap nei casi di indebito pagamento. L’elenco di coloro che hanno diritto alla restituzione di quanto pagato negli anni 2010, 2011 e 2012 è pubblicato sul portale, nella sezione Rimborsi Cosap, raggiungibile dalla Home page.  Una volta accertata la presenza del proprio nominativo in elenco, si potrà scegliere se compilare l’istanza direttamente online, allegando quanto richiesto, oppure prendere appuntamento per la compilazione assistita presso l’ufficio appositamente costituito.

L’assistenza allo sportello su appuntamento sarà disponibile almeno fino al 31 marzo 2017. Dopo questa data continuerà l’attività di rimborso, ma sarà possibile fare richiesta solo tramite l’istanza online. Gli appuntamenti si prendono telefonando al numero 015 8480860 nell’orario di apertura degli uffici provinciali: lunedì/mercoledì e venerdì: dalle 9 alle 13,30; martedì e giovedì: dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16.

Lo sportello (con compilazione delle pratiche solo su appuntamento) sarà aperto durante questo orario: lunedì e mercoledì, al mattino dalle 9 alle 13; martedì e giovedì, al mattino dalle 9 alle 12 - al pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30. Con la richiesta di rimborso Cosap, se compilata online, si offre per la prima volta l’effettiva possibilità di espletare tutta la pratica dal proprio computer, in autonomia.  Le istanze online presentate dai contribuenti, che oltre ai rimborsi  Cosap comprendono anche la richiesta di accesso agli atti, si evolveranno a breve con i sistemi di pagamento e con l'autenticazione a livello nazionale (SPID).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Fabbriche aperte nel Biellese

    05-10-2017
    Affermare l’immagine del Piemonte come luogo della manifattura intelligente, dell’innovazione industriale e del saper fare è l’obiettivo...
  • Sabato via Italia si tinge di rosa

    05-10-2017
    Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, della Proloco di Biella, di Ascom e Confesercenti sabato 7 ottobre via Italia, sarà...
  • Oggi comincia la grande festa del Rione Riva

    05-10-2017
    Il prossimo fine settimana il rione Riva sarà in festa con una serie di appuntamenti per celebrare il patrono San Cassiano. Gli eventi sono organizzati...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia