Insegnante di matematica al liceo Classico

E' morto il professor Sebastiano Caruso

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-11-2016 alle ore 10:18:50.
E' morto il professor Sebastiano Caruso 4
E' morto il professor Sebastiano Caruso 4

E' mancato Sebastiano Caruso, all’età di 88 anni.
La notizia della sua morte ha  destato profondo cordoglio in città dov’era molto conosciuto.
Per molti anni aveva portato avanti la sua professione da insegnante di matematica e fisica presso il liceo Classico di Biella fino all’inizio degli anni 90, all’epoca della meritata pensione.
 La sua, era la classica figura nel professore d’un tempo, un uomo tutto d’un pezzo, sempre serio. Una professionalità impeccabile, a volte forse molto severo, ma alla fine, oltre che un bravo insegnante era considerato un esemplare maestro di vita.
   «Il professor Caruso - spiegano alcuni dei suoi allievi - non era il classico insegnante  al quale  ci si poteva rivolgere con il moderno “ciao prof”, guai, ci avrebbe mangiati vivi. Quando entrava in aula, non si portava mai dietro i libri, spiegava a braccio, era una persona molto particolare. Sorrideva di rado, ma nei suoi occhi si leggeva comunque la sua seppur celata tenerezza. Non si tratteneva mai nello sgridare i ragazzi quando se lo meritavano, ma alla fine lo faceva per il loro bene».
Tra i suoi hobby, quello che più amava era sciare: «Ricordo che lo avevo visto qualche anno fa sulle piste da sci di Bielmonte - spiega un suo ex allievo Enrico Martinelli - lo ricordo come un insegnante di vecchio stile. su di lui giravano le voci che, scriveva sulla lavagna con la  mano destra nel mentre cancellava con la sinistra, quindi gli allievi erano costretti a scrivere velocemente per stargli dietro. Il suo carattere non era dei più miti, anzi, si poteva definire un uomo burbero, ma sapeva comunque il fatto suo. Quando ho saputo della sua scomparsa, ci sono rimasto veramente tanto male».
Da pochi mesi, il professor Caruso si era trasferito nella casa di riposo Sant’Eusebio di Camburzano.  Ha lasciato nel dolore la moglie Magda, i figli Marinella e Alberto ed i suoi amati nipoti Silvia, Fabio e andrea.
  La cara salma ora riposa nel cimitero urbano di Pollone.

Attualità

Cronaca

  • Colpo grosso dei ladri

    25-06-2017
    Ladri scatenati ieri sera. A Valdengo, i soliti ignoti si sono introdotti in una casa di via Roma - di proprietà di un uomo - rubando un televisore...
  • Bimbo rischia di annegare in piscina

    25-06-2017
    Si trova ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Regina Margherita di Torino il bambino di sette...
  • Perdita d'acqua, vigili del fuoco al lavoro

    25-06-2017
    Vigili del fuoco e tecnici del Cordar sono intervenuti questa mattina a Lessona per risolvere il problema di una perdita d'acqua.

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia