Si tratta di Francesco Pastore e Alessandro Sartori

Due nuovi paracadutisti biellesi

Nella sessione di lanci effettuati domenica scorsa presso la Scuola nazionale di Paracadutismo, hanno conseguito il brevetto.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-06-2015 alle ore 00:00:00.
due-nuovi-paracadutisti-biellesi-560feeeb815b13.jpg
Due nuovi paracadutisti biellesi

Il Biellese vanta due nuovi paracadutisti. Nella sessione di lanci effettuati domenica scorsa presso la Scuola nazionale di Paracadutismo di Reggio Emilia, hanno conseguito il brevetto di Paracadutista civile dopo avere frequentato il regolamentare corso presso la sezione di Biella dell’Associazione nazionale Paracadutisti d’Italia con la guida del presidente Enzo Gulmini.

I due biellesi, Francesco Pastore ed Alessandro Sartori, accompagnati ai lanci da Mario Izzo, altro paracadutista biellese, al termine delle discese, conclusesi con atterraggi perfetti, hanno espresso la loro soddisfazione con la classica frase: «E’ stata dura ma ne valeva la pena».

Dai loro volti, certamente soddisfatti, traspariva tutta la gioia e l’emozione per aver provato cosa significa, anche se in parte, l’antico sogno dell’essere umano. Quello di librarsi nel cielo, nell’azzurro infinito.   

Tags: paracadutisti biellesi, biella, Francesco Pastore, Alessandro Sartori

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia