Lessona

Due ladri traditi dalle impronte digitali

Al termine di un'efficace indagine, i carabinieri hanno denunciato i presunti responsabili di due furti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-09-2016 alle ore 10:41:03.
Alle indagini hanno preso parte anche i Ris
Alle indagini hanno preso parte anche i Ris

Forse pensavano di averla fatta franca, ma una rapida ed efficace indagine dei carabinieri ha permesso di risalire a loro e di denunciarli per furto aggravato in concorso.

Nei guai sono finiti due giovani albanesi, presunti responsabili di due furti messi a segno all'interno di due appartamenti di Lessona tra maggio e giugno. Si tratta di F.N., 32 anni, e M.O., 26 anni, entrambi residenti a Torino. I due uomini sono sospettati di aver rubato gioielli, una bicicletta, un veicolo e altri beni. Proprio l'auto, rubata e successivamente abbandonata, ha avuto un ruolo fondamentale nell'indagine condotta dal Norm di Cossato. Partendo dalle impronte digitali rilevate, grazie al contributo dei Ris, è stato possibile risalire a loro. Contemporaneamente sono stati effettuati ulteriori accertamenti che alla fine hanno portato alla denuncia.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia