Antonio Trada ha deciso di correre ai ripari

Dopo l'ennesimo furto il titolare di Edilnol annuncia: "Una guardia armata giorno e notte"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09-11-2016 alle ore 08:30:00.
Dopo l'ennesimo furto il titolare di Edilnol annuncia: "Una guardia armata giorno e notte" 4
Dopo l'ennesimo furto il titolare di Edilnol annuncia: "Una guardia armata giorno e notte" 4

«Ci siamo stancati, adesso avremo giorno e notte una guardia armata». I ladri sono avvisati: alla Edilnol di Vigliano Biellese d'ora in poi rischieranno di trovare qualcuno ad aspettarli.
La decisione è stata presa dal titolare dell'azienda biellese leader nel settore dell’edilizia, Antonio Trada, dopo l'ennesimo furto, avvenuto durante il “ponte” del 1° novembre.
«Non è per una questione esclusivamente economica - spiega Trada -, anche perché siamo assicurati. Nella maggior parte dei casi i ladri riescono a fare poco o niente. Nonostante questo, ogni volta che capita è un disturbo. Ogni volta ci sono danni da sistemare, denunce da fare... Non se ne può più».
Per questa ragione, oltre a potenziare ulteriormente i sistemi d'allarme, i vertici dell'azienda hanno deciso di affidarsi anche alle guardie giurate armate.
«Ce ne sarà sempre una all'interno dei capannoni, ce lo possiamo permettere - continua l’imprenditore -. Abbiamo subito quattro o cinque tentativi di furto negli ultimi tre anni. Adesso basta. E lo diciamo, perché è giusto che sia avvisato chi ha intenzione di provare a derubarci in futuro».
Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri sul colpo messo a segno tra il 31 ottobre e il 2 novembre. Ignoti, dopo aver aperto una porta del capannone realizzando un foro con la fiamma ossidrica e aver eluso il sistema d'allarme, sono riusciti a rubare diversi elettroutensili e macchinari che si trovavano inscatolati in magazzino. Principalmente motoseghe, tagliaerba, trapani e martelli. Il danno è ancora in fase di accertamento. «Si tratta di oggetti di un certo valore - chiarisce Trada -, ci va poco a fare un “bottino” di diverse migliaia di euro. Il punto, però, non è questo. Come dicevo, siamo assicurati, non è che un'azienda solida vada in crisi per questi episodi. Però siamo proprio stufi e quindi prendiamo le contromisure necessarie».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • A Gli Orsi arriva Al Bano

    28-02-2017
    La grande musica italiana arriva al centro commerciale Gli Orsi, che si prepara ad accogliere una delle voci più apprezzate e coinvolgenti...
  • Vercellese vince un Oscar

    27-02-2017
    La notte degli Oscar con il suo mitico Red Carpet su cui sfilano le stelle che ci fanno sognare di fronte al grande schermo, ha da sempre qualcosa di magico....
  • L'oroscopo di Paolo Fox per il mese di marzo

    21-02-2017
    Ecco l'oroscopo di Paolo Fox per il mese di marzo. sarà una primavera di riscossa per il Toro e per la Bilancia successi e invidie. ma ecco cosa...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia