Offre vini e prodotti locali

Domani in via Italia inaugura un temporary store per gli amanti del cibo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-11-2016 alle ore 09:24:17.
Domani in via Italia  inaugura un temporary store per gli amanti del cibo 4
Domani in via Italia inaugura un temporary store per gli amanti del cibo 4

Assaggioanordovest si trasferirà in via Italia, nel cuore del centro storico cittadino: qui sarà inaugurato sabato 26 novembre alle 18,30 un temporary store che offrirà ai visitatori i vini e i prodotti locali. «Questo buon successo è uno stimolo e uno spunto per fare meglio per l’edizione del 2017» commenta Silvia Rivetti, nella doppia veste di presidente dell’Associazione Vignaioli e produttore (per l’etichetta Villa Era di Vigliano). «In molti, compresi i giornalisti stranieri presenti, ci hanno chiesto di poter tornare. Li accontenteremo senza alcun dubbio». La “tre giorni” dedicata ai prodotti di eccellenza, con molte finestre dedicate alla cultura, ha radunato sotto lo stesso tetto diciassette aziende produttrici biellesi, con ospiti sei cantine francesi della zona dello Champagne e i produttori dell’associazione Vinnatur che tutela e promuove i vini naturali. Numerose le presenze non biellesi, ma anche quelle qualificate, tra cui Enzo Vizzari, “biellese adottivo” benché bresciano di nascita e direttore de Le Guide de l’Espresso. «Tra i momenti più emozionanti» aggiunge Silvia Rivetti «mi piace ricordare la verticale delle annate storiche dei nebbioli a Villa Era a Vigliano, dove è stato possibile degustare vini nobili e antichi. La bottiglia più vecchia recava sull’etichetta l’anno 1889».

È conseguenza diretta di Assaggioanordovest il negozio temporaneo che sabato 26 novembre sarà inaugurato in via Italia 8. Le vetrine nel “corso” cittadino daranno visibilità ai vini dei produttori locali già protagonisti del passato weekend. Ma ci saranno anche altri prodotti, dai formaggi del caseificio Rosso ai salumi e alla paletta dell’azienda candelese Gabba, fino ai liquori e ai distillati di La Culma di Casapinta e ai prodotti naturali della Cascina La Noce del Favaro. Il taglio del nastro è presvisto per le 18,30, con un aperitivo per i visitatori. Il negozio resterà aperto fino a febbraio, coprendo il periodo del Natale e quello dei saldi invernali. «Ma potrebbe diventare» ammette Silvia Rivetti «un qualcosa di più definitivo».

Attualità

  • Entra in comune e insulta il sindaco

    23-06-2017
    L'ordinanza di eseguire lavori di manutenzione nella sua proprietà, proprio non gli è piaciuta e con quel foglio si è recato in comune...
  • Oggi caldo record

    23-06-2017
    Temperature tra i 25 e 30 gradi nel Biellese oggi. Ma tutto il Piemonte sta bollenod: 36 la ssima fatta segnare a Villanova Solaro in provincia di Cuneo,...
  • Ci attendono i tre giorni più caldi dell'estate

    22-06-2017
    L’anticiclone africano che ci accompagna quasi ininterrottamente da un mese, prepara la sua fiammata finale. Ci attendono le tre giornate più...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia