Partenze da Cossato, Valdengo, Vigliano e Biella

Domani torna l'appuntamento con "Il Biellese di corsa"

Dopo il successo delle precedenti edizioni, la manifestazione torna per la sesta volta.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05-09-2015 alle ore 17:05:59.
domani-torna-lappuntamento-con-il-biellese-di-corsa-560ff3e5d62d93.jpg
Alcuni dei partecipanti di una delle passate edizioni

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna per la sesta volta la manifestazione "Il Biellese di Corsa", in programma domani, domenica 6 settembre.

L'occasione sarà propizia per aiutare concretamente l'Aism, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla sezione di Biella, portando all'attenzione di tutti questa malattia che purtroppo colpisce a tutte le età e per la quale la scienza sta cercando una cura. Inoltre l’edizione di quest’anno sarà l’occasione per ricordare Salvatore Maniscalco, uno dei fondatori della sezione AISM di Biella che pochi mesi fa è mancato .

L'organizzazione tecnica dell'evento è stata curata dalla Pietro Micca Biella in collaborazione con gli Alpini di Biella e con il sostegno di Atl, Città di Biella, Città di Cossato, Comuni di Vigliano Biellese, Valdengo, Cerreto Castello, Quaregna.

Ulteriori informazioni sul sito www.biellesedicorsa.altervista.org  

PARTENZE: 

  • Cossato, piazza Tempia (17,4 km) ore 9
  • Valdengo, via Libertà, Centro Sportivo Alpini (12 km) ore 9
  • Vigliano Biellese in Via Getta (KM. 8,4) ore 9.30
  • Biella, piazza Vittorio Veneto (3,7 km) ore 10, partenza dedicata a tutte le famiglie con bambini

Svolgimento: la corsa è "a ritmo libero", si può affrontare il percorso al passo che si ritiene più opportuno. Il tempo massimo è di 3 ore. Per i bambini e i meno allenati è previsto percorso di km.. 3,500. Per la maratona jinior ritrovo a Biella ore 9.15, i bimbi dai 5 ai 13 anni saranno accompagnati sino all'arrivo da adulti. I bambini inferiore ai 5 anni devono essere accompagnati da almeno un genitore. Nell'iscrizione gradita firma genitore del minore. La manifestazione si terrà con qualsiasi condizioni atmosferica.

Partecipazione: alla manifestazione possono prendere parte persone di ogni età e capacità. I bambini devono essere accompagnati da almeno un adulto. Sono ammessi pattini, passeggini, carrozzine elettriche e manuali. Non sono ammesse biciclette e/o qualsiasi altro mezzo di trasporto. Il partecipante solleva l'organizzazione da ogni responsabilità circa la propria idoneità fisica a prendere parte alla manifestazione.

Iscrizione: l'iscrizione è aperta a tutti; avviene compilando e firmando l'apposito modulo e versando la quota che sarà devoluta per l'Associazione Sclerosi Multipla di Biella. Le iscrizioni sono aperte da martedì 1 settembre nella sede dell'Associazione Sclerosi Multipla in Via Piave 11/c a Biella (da lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12) e il giorno della manifestazione fino all'orario di partenza. L'iscrizione è di euro 8,00 per adulti e gratis per i bambini di età inferiore ai dieci anni. PER I BIMBI FINO A 10 ANNI E' POSSIBILE CON UN CONTRIBUTO DI € 3,00 RICEVERE LA MAGLIETTA GIALLA DI AISM FINO AD ESAURIMENTO SCORTE. MAGLIETTE DISPONIBILI ALLA PARTENZA DI BIELLA O PRIMA DELL'EVENTO IN SEDE AISM A PARTIRE DAL 01 SETTEMBRE.

Gli organizzatori si riservano di chiudere le iscrizioni a loro insindacabile giudizio. Al momento dell'iscrizione sarà consegnato il "cartellino numerato di partecipazione" che gli iscritti dovranno portare con sé. Agli iscritti saranno consegnati in omaggio la T-shirt ufficiale fino ad esaurimento scorte; i partecipanti sono invitati ad indossarla durante la corsa.

Durante lo svolgimento della manifestazione ci sarà un servizio di pronto soccorso.

L'arrivo della manifestazione è previsto allo stadio Lamarmora. Lungo il percorso saranno allestiti tre punti di ristoro per i partecipanti.  

Tags: il biellese di corsa, evento, corsa a ritmo libero, aism

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia