Aveva 86 anni. Una settimana fa è stato colto da un improvviso malore

Domani pomeriggio l'addio a Francesco "Gervasio" Fabrello

Se n'è andato così come ha trascorso buona parte della sua vita, con una bicicletta tra le mani. Aveva 86 anni Francesco Fabrello, meglio conosciuto come il "Gervasio", che ieri pomeriggio si è spento all'ospedale di Biella.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-12-2014 alle ore 00:00:00.
domani-pomeriggio-laddio-a-francesco-gervasio-fabrello-560fde0ab02443.jpg
Foto: Ottica Fighera

Se n'è andato così come ha trascorso buona parte della sua vita, con una bicicletta tra le mani. Aveva 86 anni  Francesco Fabrello, meglio conosciuto come il "Gervasio", che ieri pomeriggio si è spento all'ospedale di Biella, dov'era ricoverato ormai da sette giorni in stato di coma.

Il mago delle biciclette si era sentito male all'improvviso circa una settimana fa, all'interno della propria officina; un ictus fatale lo aveva colpito proprio mentre lavorava su un telaio.

Domani pomeriggio i tanti biellesi che lo hanno conosciuto e ne hanno apprezzato l'arte gli diranno addio. Il funerale verrà celebrato alle 15 nella chiesa di San Pietro, a Gaglianico. Nella stesssa chiesa stasera sarà recitato il rosario.

Tags: francesco fabrello, gervasio, lutto, funerale, Gaglianico

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia