Saranno solo i familiari ad accompagnarlo al cimitero

Domani l'addio a Lorenzo Baghe, ma in forma privata

Ancora sconvolti per la notizia della morte di Lorenzo Baghe, sono tantissimi gli amici dell'uomo rimasto ucciso da un'esplosione che in queste ore hanno atteso notizie sul funerale, per poterlo salutare un'ultima volta. A dirgli addio, però, saranno solo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-01-2015 alle ore 00:00:00.
domani-laddio-a-lorenzo-baghe-ma-in-forma-privata-560fdfcee82ac3.jpg
Lorenzo Baghe

Ancora sconvolti per la notizia della morte di Lorenzo Baghe, sono tantissimi gli amici dell'uomo che in queste ore hanno atteso notizie sulla data del funerale, per poterlo salutare un'ultima volta.

Ora si sa qualcosa in più: è stato concesso il nulla osta e domani avrà luogo la sepoltura del 35enne di Graglia, ucciso da un'esplosione che lo ha investito mentre lavorava in garage. L'ultimo saluto, però, sarà dato solo da pochi intimi. I familiari, infatti, hanno deciso di dirgli addio in modo strettamente privato, senza cerimonie, né laiche né religiose.

Domani mattina la salma verrà quindi accompagnata dall'obitorio dell'ospedale al cimitero. E a farlo saranno esclusivamente i parenti più stretti.

Tags: lorenzo baghe, Graglia, lutto

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia