La cerimonia funebre si è svolta giovedì ad Alice Castello

Dolore e commozione al funerale del farmacista Azzellino

Dolore e commozione giovedì mattina ad Alice Castello per i funerali di Nicola Azzellino, il noto farmacista di Biella titolare dal 2012 della farmacia Gambarova di via Italia 66.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19-07-2014 alle ore 00:00:00.
dolore-e-commozione-al-funerale-del-farmacista-azzellino-560fcadadad7c3.jpg
Dolore e commozione al funerale del farmacista Azzellino

Dolore e commozione giovedì mattina ad Alice Castello per i funerali di Nicola Azzellino, il noto farmacista di Biella titolare dal 2012 della farmacia Gambarova di via Italia 66.

A partecipare alle esequie celebrate da don Enzo Marchetti, oltre alla moglie Stefania, al fratello Maurizio, responsabile della farmacia comunale di via Rosselli, e alla sorella Sabina, avvocato di 41 anni, tantissimi colleghi della provincia di Biella e Vercelli, tutti quanti provati per la scomparsa improvvisa e inaspettata del loro amico.

Lo scorso febbraio si era parlato di lui quando era riuscito a mettere in fuga un rapinatore armato entrato nella sua farmacia, ma Azzelino era molto conosciuto anche nel Vercellese dato che per ben 18 anni ha lavorato nella farmacia Ferretti per poi rilevare insieme alla moglie la storica farmacia Gambarova.

La notizia del ritrovamento del suo corpo nell’abitazione alicese, ha lasciato sconcerto e incredulità in quanti lo hanno conosciuto. Molti in paese, infatti, lo ricordano come una persona estremamente solare e aperta.

Ora tutta Alice Castello, insieme ai colleghi farmacisti biellesi e vercellesi,  si stringe intorno alla moglie Stefania, ai fratelli e agli amici. “La notizia ha colpito tutti noi – spiega il sindaco Luigi Bondonno –, anche perché Nicola era una persona molto conosciuta per via della sua attività nel vicino paese di Borgo d’Ale e poi nel capoluogo biellese”.

Tags: nicola azzellino, biella, farmacista, alice castello, lutto, funerale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia