Nei guai per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Denunciato il brianzolo abbandonato ubriaco

Completamente ubriaco aveva riempito i carabinieri di insulti, tanto che alla fine lo hanno denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-05-2014 alle ore 00:00:00.
denunciato-il-brianzolo-abbandonato-ubriaco-560fac7834e743.jpg
Foto d'archivio

Completamente ubriaco aveva riempito i carabinieri  di insulti, tanto che alla fine lo hanno denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

E' l'epilogo della vicenda che ha visto protagonista Andrea M., 33enne residente a Sulbiate, che i militari dell'Arma della stazione di Bioglio - intervenuti insieme al 118 - l'altra notte hanno faticato non poco ad identificare. L'uomo, infatti, era privo di documenti di riconoscimento.

In piena notte aveva suonato il campanello di casa di una donna di Portula per echiedere di entrare e di essere soccorso, la signora si è spaventata e ha chiamato i carabinieri, che dopo varie peripezie sono riusciti a scoprire chi fosse e a ricostruire quanto successo: qualche ora prima era stato abbandonato a Veglio da alcuni conoscenti, probabilmente stanchi del comportamento dell'uomo, che come detto era completamente ubriaco.

Nel frattempo, grazie alla segnalazione dei familiari preoccupati, anche il commissariato di Monza si era già messo sulle sue tracce.

Tags: brianzolo abbandonato a veglio ubriaco, ubriaco finisce all`ospedale, sulbiate, veglio, portula, carabinieri, 118

Attualità

  • Questa mattina l'inaugurazione del centro oncologico LILT

    10-12-2016
    A coronamento di un impegno durato anni, questa mattina verrà inaugurato il Centro oncologico multifunzionale spazio Lilt situato in via Ivrea 22....
  • GLI APPUNTAMENTI DEL WEEK END

    10-12-2016
    CandeloSANTA MESSA ASSOCIAZIONI10 dicembre 2016 Arte e Cultura - Orario: 18 CandeloSanta Messa Associazioni. Un brindisi insieme. INFO Pro Loco Candelo...
  • I nostri cari defunti

    10-12-2016
    Ecco la pagina dei necrologi della Nuova Provincia di Biella, in edicola mercoledì e sabato. Un modo per rendere omaggio ai nostri cari defunti.

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia