I predoni colpiscono ancora

Danni a una cabina dell'Enel per rubare il rame

E' stato portavo via un macchinario utilizzato per la misurazione del consumo di energia elettrica.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-04-2015 alle ore 00:00:00.
danni-a-una-cabina-dellenel-per-rubare-il-rame-560feac8112ff3.jpg
Il rame è sempre un materiale molto ambito

Ancora un colpo da parte dei predoni del rame.

E’ successo ieri a Masserano, nella cabina Enel di San Giacomo, di fianco alla filatura Ellena ormai in disuso.

Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata proprio la signora che ricopre il ruolo di responsabile della cabina stessa, che ha avvertito dei rumori. Ha però pensato che qualcuno stesse tentando di introdursi nella fabbrica e ha così avvertito i carabinieri.

Sul posto sono dunque intervenuti il maresciallo di Masserano e il Norm di Cossato, ma le ricerche non hanno portato a nulla. Sono stati invece rinvenuti alcuni danneggiamenti alla cabina Enel, dove c’era un forte odore di bruciato e da dove soprattutto era stato rubato un macchinario composta da una grossa quantità di rame - anche piuttosto pesante, circa 35 chilogrammi - utilizzato per la misurazione del consumo di energia elettrica.

In ogni caso, grazie alla pronta entrata in funzione dei dispositivi di emergenza, il flusso di elettricità non è mai venuto meno in tutta la zona.

Tags: Furto, rame, cabina enel, filatura ellena, san giacomo, masserano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia