Condannato a due anni di reclusione per aver rapinato uno studente

"Dammi soldi e cellulare, altrimenti ti accoltello"

Aveva minacciato di accoltellarlo se non gli avesse consegnato i soldi e un telefono cellulare. La rapina gli è costata una condanna a due anni di reclusione e 6mila euro di multa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26-09-2014 alle ore 00:00:00.
dammi-soldi-e-cellulare-altrimenti-ti-accoltello-560fd20a2d9e43.jpg
La rapina era avvenuta su un autobus (foto di repertorio)

Aveva minacciato di accoltellarlo se non gli avesse consegnato i soldi e un telefono cellulare. La rapina gli è costata una condanna a due anni di reclusione e 6mila euro di multa, al termine del processo con rito abbreviato che lo ha visto coinvolto.

Nei guai è finito Daniel Nicosia, 31enne di Biella, che mercoledì si è presentato davanti al giudice Claudio Passerini per rispondere di quanto successo il 6 febbraio del 2013.

Salito su un autobus della linea 3, aveva preso ad uno studente diciottenne un telefono Samsung e due banconote da 10 euro. Il ragazzo, tornato a casa, aveva riferito quanto successo ai genitori ed era partita la denuncia.

Tags: rapina, dammi il cellulare o ti accoltello, biella, condanna

Attualità

Cronaca

  • Colpo grosso dei ladri

    25-06-2017
    Ladri scatenati ieri sera. A Valdengo, i soliti ignoti si sono introdotti in una casa di via Roma - di proprietà di un uomo - rubando un televisore...
  • Bimbo rischia di annegare in piscina

    25-06-2017
    Si trova ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Regina Margherita di Torino il bambino di sette...
  • Perdita d'acqua, vigili del fuoco al lavoro

    25-06-2017
    Vigili del fuoco e tecnici del Cordar sono intervenuti questa mattina a Lessona per risolvere il problema di una perdita d'acqua.

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia