Ha preso il via il nuovo servizio

Da oggi il bus navetta gratuito per l'ospedale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-01-2016 alle ore 09:53:04.
Il bus navetta gratuito per l'ospedale
Il bus navetta gratuito per l'ospedale

ASL BI e ATAP hanno attivato un bus-navetta dalla città di Biella all'Ospedale degli Infermi di Ponderano e per il percorso inverso.
Il servizio, che ha preso avvio da oggi, lunedì 11 gennaio, è gratuito per gli utenti che vogliono utilizzarlo e fruibile nei giorni feriali (da lunedì a venerdì, esclusi i festivi infrasettimanali). È stato introdotto in forma sperimentale, per un periodo di sei mesi e verrà monitorato allo scadere dei primi tre mesi di attività per valutarne l'utilizzo da parte della popolazione. L'accordo con il Comune di Biella è che se il servizio verrà confermato allo scadere dei sei mesi sperimentali il costo della gestione non sarà più a carico dell'ASL BI.

Il servizio navetta, svolto con autobus di tipologia urbana a pianale ribassato e munito di pedana per l'imbarco delle carrozzelle, percorre il seguente itinerario (andata e ritorno), caricando gratuitamente i passeggeri a tutte le fermate attive lungo il percorso: Piazza Lamarmora (piazza del Bersagliere) - via Pietro Micca – Via Fecia di Cossato - Via Galimberti - Corso 53° Fanteria - Ospedale degli Infermi.

Il dottor Gianni Bonelli, Direttore Generale dell'ASL di Biella, spiega: "A seguito dello spostamento delle attività dal Poliambulatorio di Biella-via Fecia al Nuovo Ospedale, abbiamo ritenuto opportuno attivare la navetta per ridurre il più possibile il disagio della cittadinanza ed accogliere così le istanze delle parti sociali. Ci siamo rivolti ad ATAP, società partecipata di Enti pubblici territoriali e gestore del trasporto urbano ed extraurbano, che, previa condivisione del progetto con i competenti settori del Comune e della Provincia di Biella, ha accolto la nostra proposta. Con questa iniziativa consentiremo ai cittadini di Biella di recarsi agevolmente e gratuitamente nel Nuovo Ospedale, dove è stata trasferita buona parte dei servizi che fino a qualche settimana fa erano presenti in centro città".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia