Da casa al bar... al carcere di Biella

Era sottoposto agli arresti domiciliari ed è stato sorpreso in giro dai poliziotti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02-12-2017 alle ore 16:35:44.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

 

L'uscita non autorizzata dalla sua abitazione gli ha regalato un biglietto d'ingresso per la casa circondariale di via dei Tigli. Un 38enne di Biella ieri è stato sorpreso al bar quando invece doveva essere a casa, in quanto sottoposto al regime degli arresti domiciliari per vicende di droga.

A notarlo e a controllarlo, in viale Macallè, sono gli agenti delle Volanti. L'uomo aveva un cappuccio sulla tesa. Dalle rapide verifiche effettuate dagli agenti è emerso che il 38enne, secondo quanto stabilito dal tribunale, poteva uscire di casa, ma solo dalle 9 alle 11. Al momento del controllo erano le 19. Per l'uomo si sono quindi aperte le porte del carcere di via dei Tigli.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 09-12-2017
Lo sfogo di un lettore : Riportiamo integralmente la protesta di un nostro lettore amareggiato e preoccupato per gli episodi di vandalismo che ripetutamente avvengono nel suo quartiere.
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia