Una storia di passione che vale la pena di essere raccontata

Cosa non si fa per amore.... Guardate cos'è successo in una fabbrica biellese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-11-2016 alle ore 10:01:07.
Cosa non si fa per amore.... Guardate cos'è successo in una fabbrica biellese 4
Cosa non si fa per amore.... Guardate cos'è successo in una fabbrica biellese 4

Questo è veramente amore. Questa è passione allo stato puro, non ci sono altre parole per raccontare la passione che unisce due persone. Un lenzuolo che copre interamente la vettura con una scritta rosso fuoco che recita testualmente: «E adesso che ti amo... Cosa faccio?». Chi non vorrebbe essere il destinatario di un pensiero del genere?
L’autore della lenzuolata amorosa che ha lasciato i dipendenti di un’azienda biellese senza parole, contrariamente a quanto ci si aspetterebbe, è una donna mentre il destinatario del messaggio di estrema passione è un uomo.
In una nota azienda tessile biellese, la Botto Poala, è scoppiata un’intensa e appassionante storia d’amore  tra due dipendenti. Loro si amano alla follia, e questo è evidente agli occhi di tutti, gli altri osservano divertiti quanto accade sotto il loro naso scommettendo su quale sia la prossima follia d’amore da parte di uno o dell’altra .

Attualità

  • Comunicazioni d'emergenza, un corso gratuito di formazione a Biella

    11-12-2016
    Il Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza (RNRE) organizza a Biella un corso di formazione che si terrà il giorno 18 dicembre presso...
  • LE FARMACIE DI TURNO

    10-12-2016
    FARMACIEDOMENICA 11 DICEMBRE:  Trabaldo (Biella), via Ivrea, 63/A, tel. 015401681, dalle 08.30 alle 20.30 Boglio (Quaregna), via M.della Libertà,...
  • LE EDICOLE DI TURNO

    10-12-2016
    EDICOLESergi, Vernato; Boem, via Ivrea; Edicola del Villaggio di Gioggia, via Lombardia; Brognara, piazza Adua; Celoria, via Rosazza (Chiavazza); Pinelli,...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia