Piraneo e Vineis in corsa per la finalissima. A Massa vince anche Lamagna

Coppa Piemonte, doppietta targata Pugilistica

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-07-2014 alle ore 00:00:00.
coppa-piemonte-doppietta-targata-pugilistica-560fc9e8cf5903.jpg
Giulia Lamagna a Marina di Massa

Doppietta targata Pugilistica Biella Boxe nelle semifinali della Coppa Piemonte. Sabato sera hanno infatti combattuto, e soprattutto vinto, sul ring di Torino Giuseppe Piraneo e Francesco Vineis, qualificandosi così entrambi per la finalissima che assegnerà la cintura di campione.

Il primo a entrare tra le sedici corde è stato Piraneo, impegnato nella categoria 80 chilogrammi (classe 1999, era il più giovane tra gli iscritti della sua classe, ndr). Il forte pugile laniero ha dunque sconfitto il pur bravo Olivier Thimanga, tesserato per la Thai & Boxe Group di Torino, giovane anche lui e dal fisico particolarmente possente, che però ben poco ha potuto contro l’intensità e la potenza dei colpi del portacolori della palestra Metropolitan di Piazza Vittorio Veneto, eccellente nel dimostrare ancora una volta di possedere una notevole “dose” di carattere.

Successivamente è stata la volta di Vineis, che ha combattuto nella categoria 63 chilogrammi. Guardia destra veloce e potente, classe 1998, Vineis ha nell’occasione sconfitto l’atleta della Promoboxe di Giaveno Roberto Ippolito al termine di un match decisamente combattutto, un incontro che ha comunque visto il biellese di Graglia dominare per lunghi tratti delle tre riprese.

A questo punto, sia Giuseppe Piraneo che Francesco Vineis - tutti e due seguiti dal maestro Vincenzo Frascella - saranno ora chiamati a tornare sul ring venerdì sera a Dogliani (in provincia di Cuneo), per disputare le rispettive finali: il primo se la vedrà pertanto con Edoardo Fusaro della prestigiosa scuola di Chivasso, mentre il secondo affronterà Eliseo Sadikaj della Skull Boxe di Asti.

Giulia Lamagna vince a Marina di Massa

Vittoriosa trasferta per la giovane atleta della boxing Club Biella Giulia Lamagna, che sabato sera ha preso parte a una riunione in Toscata, precisamente a Marina di Massa, organizzata dalla Boxe Massese.

Seguita dal tecnico Roberto Scaglione, La brava boxeur biellese - al terzo incontro della carriera - ha affrontato la padrona di casa Valentina Raffi, salita sul ring con qualche chilo di troppo che l’ha notevolmente limitati in termini di mobilita nel quadrato. Completamente l’opposto della Lamagna, che invece ha mostrato una boxe ricca di qualità e colpi portati con disinvoltura, chiaro segnale di un notevole miglioramento rispetto ai primi due match da lei disputati. Tutte e tre le riprese (da due minuti ciascuna) sono state appannaggio dell’atleta laniera, che si è quindi aggiudicata il successo in maniera pure piuttosto agevole.

A questo punto il prossimo appuntamento per la Boxing Club Biella è fissato per sabato 19 luglio, quando in città andrà in scena l’atteso “Boxe Sotto le Stelle”, evento che quest’anno dovrebbe anche “mandare in scena” un incontro del circuito professionistico.

Tags: pugilato, boxe, giulia lamagna, giuseppe piraneo, coppa piemonte, pugilistica biella boxe

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia