Quattro ladri avevano colpito in via Italia

Colpo da 100mila euro in gioielleria, si avvicina la sentenza

Sta per concludersi il processo per il furto, da circa 100mila euro, messo a segno il 20 giugno 2012 da quattro sudamericani, membri di una banda capace di colpire in tutta Europa.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09-10-2014 alle ore 00:00:00.
colpo-da-100mila-euro-in-gioielleria-si-avvicina-la-sentenza-560fd3b3b1f3b3.jpg
Colpo da 100mila euro in gioielleria, si avvicina la sentenza

Sta per concludersi il processo per il furto, da circa 100mila euro, messo a segno il 20 giugno 2012 da quattro sudamericani, membri di una banda capace di colpire in tutta Europa.

I quattro avevano preso di mira la storica gioielleria Pivano di via Italia. Si erano presentati tutti vestiti in modo molto elegante e, con la scusa di vedere alcuni gioielli, erano riusciti a distrarre i titolari.

Alla fine, come detto, avevano trafugato oggetti preziosi per un valore pari a circa 100mila euro.

La banda è ritenuta anche responsabile del furto alla gioielleria “Buccellati” di Milano, dove, sempre nel 2012 sparirono addirittura due milioni di euro.

Del colpo compiuto a Biella, commesso da due coppie, è finito per primo in manette un uomo di 54 anni, venezuelano, che nei giorni scorsi si è presentato sul banco degli imputati davanti al giudice Pietro Brovarone. La sentenza è prevista per fine ottobre.

Tags: colpo da 100mila euro, processo, gioielleria pivano, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia