Cinquantenne trovata morta in casa

Era deceduta da almeno tre o quattro giorni

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-12-2015 alle ore 09:26:46.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Da alcuni giorni non ritirava più la posta dalla buca delle lettere e non entrava né usciva di casa. Le luci della sua abitazione, però, erano sempre accese. Tanto è bastato ai vicini per temere che fosse successo qualcosa e lanciare l'allarme dopo aver tentato inutilmente di mettersi in contatto con lei. Quando vigili del fuoco e carabinieri sono entrati all'interno dell'edificio, hanno trovato la donna ormai priva di vita.

La vittima è una cinquantenne di Tavigliano, Lorenza Borri, architetto, stroncata da un arresto cardiocircolatorio. Pare che da tempo stesse lottando contro un tumore. In attesa di riuscire a contattare eventuali parenti (la congiunta più vicina, la mamma, è morta circa un anno fa, al momento è stata rintracciata solo un'amica di famiglia), la salma è stata provvisoriamente affidata al sindaco Gino Mantello e portata nella camera mortuaria del cimitero.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia