Roberto Lenzi era morto da alcuni giorni, ma nessuno se n'è accorto

Cinquantenne cossatese trovato in casa senza vita

Da alcuni giorni non si presentava più alle visite, così il professionista che lo aveva in cura si è presentato a casa sua per verificare che stesse bene. Purtroppo non era così. Roberto Lenzi giaceva ormai senza vita all'interno della propria abitazione.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27-07-2015 alle ore 19:35:17.
cinquantenne-cossatese-trovato-in-casa-senza-vita-560ff12eebaf23.jpg
Foto di repertorio

Da alcuni giorni non si presentava più alle visite, così il professionista che lo aveva in cura si è recato a casa sua per verificare che stesse bene. Purtroppo non era così. Roberto Lenzi giaceva ormai senza vita all'interno della propria abitazione, in via Imer Zona, a Cossato.

Il cinquantenne, che viveva da solo, è morto per cause naturali qualche giorno fa - l'ipotesi più probabile è che sia deceduto giovedì - e il corpo era già in avanzato stato di decomposizione al momento del ritrovamento, complici anche le elevate temperature dell'ultima settimana.

Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri e il sindaco Claudio Corradino. La salma è stata affidata al Comune, la sepoltura avverrà domani.

Tags: muore in casa, cinquantenne cossatese morto in casa, cossato, lutto

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia