Sono stati "pizzicati" dai carabinieri

Cinese e turco nei guai per il lavoro in nero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-11-2016 alle ore 08:57:51.
Cinese e turco nei guai per il lavoro in nero 4
Cinese e turco nei guai per il lavoro in nero 4

Un cinese di 47 anni è finito nei guai per una doppia infrazione. L'uomo, titolare di una sala slot nel basso biellese, aveva infatti installato all'interno dei locali un impianto di video sorveglianza senza la necessaria autorizzazione preventiva inoltre aveva un dipendente in nero.

I carabinieri di Biella hanno anche sospeso l'attività in centro città a un cittadino turco, esercente di un locale di pizza e kebap d'asporto. Anche lui aveva sdel personale in nero,  due dipendenti su quattro.

In tutto le sanzioni amministrative comminate ammontano a 8mila euro. Inoltre è stata avviata la prevista procedura di regolarizzazione d'ufficio dei lavoratori in nero.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia