Violate oltre venti tombe e cappelle: l'obiettivo era l'ormai ricercatissimo rame

Cimitero saccheggiato dai ladri

I cimiteri di solito vengono identificati come posti fin troppo tranquilli. Ultimamente, però, i ladri impediscono sempre più spesso ai defunti di "riposare in pace". Nella notte fra domenica e lunedì è stato infatti messo a segno un altro furto di rame a

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14-10-2014 alle ore 00:00:00.
cimitero-saccheggiato-dai-ladri-560fd40ded4113.jpg
Cimitero saccheggiato dai ladri

I cimiteri di solito vengono identificati come posti fin troppo tranquilli. Ultimamente, però, i ladri impediscono sempre più spesso ai defunti di "riposare in pace".

Nella notte fra domenica e lunedì è stato infatti messo a segno un altro furto di rame al cimitero di Cossato, il quinto nell'arco di pochi mesi.

Questa volta sono state devastate addirittura una ventina di tombe e cappelle, alle quali i malviventi hanno levato le grondaie e le coperture.

A segnalare l'accaduto è stato il custode del cimitero, che, dopo aver allertato le forze dell'ordine, non ha potuto far altro che constatare i danni. Su quanto successo indagano ora i carabinieri.

Tags: ladri di rame, cossato, violate oltre venti cappelle, carabinieri

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia