Nel locale di Carisio si giocavano diversi tornei di poker ogni settimana

Chiusa una bisca clandestina, tra i clienti anche diversi biellesi

Era frequentata anche da diversi biellesi la bisca clandestina scoperta dalla polizia a Carisio, vicino allo svincolo dell’autostrada.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02-09-2014 alle ore 00:00:00.
chiusa-una-bisca-clandestina-tra-i-clienti-anche-diversi-biellesi-560fd0d33275e3.jpg
Chiusa una bisca clandestina, tra i clienti anche diversi biellesi

Era frequentata anche da diversi biellesi la bisca clandestina scoperta dalla polizia a Carisio, vicino allo svincolo dell’autostrada.

Nove tavoli, tornei di poker in versione Texas Hold’em ogni settimana e fiumi di fiches: a scoprire cosa succedeva nel locale sono stati gli agenti della divisione di polizia amministrativa della Questura di Vercelli, che venerdì sera hanno effettuato un vero e proprio blitz nel circolo “A.L.P.I. Events”. Le forze dell’ordine hanno sequestrato 2mila euro in contanti e oltre 800 fiches per un valore nominale di alcune centinaia di migliaia di euro.

Quando la polizia ha fatto irruzione nel locale, si stava svolgendo un torneo. Ai diciannove giocatori presenti viene ora contestato il reato di partecipazione a gioco d’azzardo. Posizione più critica per l’organizzatore del torneo e il tesoriere, denunciati per esercizio aggravato di gioco d’azzardo.

Tags: bisca clandestina a carisio, polizia amministrativa, blitz

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia