Quarto tecnico della stagione, che caos in casa gialloblù

Ceversama: via Lavecchia, c'è Granai

Nel pomeriggio di lunedì è arrivata una notizia che per certi versi lascia piuttosto allibiti: il Ceversama ha esonerato Fabio Lavecchia. Di nuovo. Al suo posto il “veterano” Angelo Corinno Granai.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-02-2015 alle ore 00:00:00.
ceversama-via-lavecchia-ce-granai-560fe49719bea3.jpg
Un primo piano di Angelo Corinno Granai

Nel pomeriggio di lunedì è arrivata una notizia che per certi versi lascia piuttosto allibiti: il Ceversama ha esonerato Fabio Lavecchia. Di nuovo. Al suo posto il “veterano” Angelo Corinno Granai.

Lavecchia aveva infatti iniziato la stagione sulla panchina gialloblù, è stato esonerato una prima volta per fare posto al direttore sportivo Roberto Manzo, poi sollevato a sa volta dall’incarico. E dunque Lavecchia era tornato al suo posto. Ma ora il presidente Gioacchino Scotti ha deciso di cambiare di nuovo dopo il brutto ko nel derby di domenica a Cossato.

Granai ha senza dubbio esperienza, ma ormai manca da qualche stagione dal giro e le colpe non sono certo di Lavecchia se la rosa ha obiettivamente una qualità non eccelsa e soprattutto se manca di grinta e determinazione. Intanto, calcolatrice alla mano, si tratta del sesto cambio di guida tecnica per le squadre biellesi di Promozione…

Tags: angelo corinno granai, fabio lavecchia, Ceversama, esonero, Promozione, calcio

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia