Il presidente della Provincia incontrerà i sindaci di Cossato e Biella

«Cerchiamo una soluzione per il canile»

Prosegue la trattativa per ridefinire la gestione del canile consortile di via per Castelletto Cervo a Cossato.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-11-2014 alle ore 00:00:00.
cerchiamo-una-soluzione-per-il-canile-560fdb173026e3.jpg
«Cerchiamo una soluzione per il canile»

Prosegue la trattativa per ridefinire la gestione del canile consortile di via per Castelletto Cervo a Cossato. Il presidente della Provincia, Emanuele Ramella Pralungo, in una nota, scrive: "Sosteniamo in maniera ferma e convinta che non debbano esistere doppioni, di qualunque livello istituzionale, e siamo pronti a entrare in campo qualora il Consorzio lo chieda. A breve verrà calendarizzato un incontro con i Sindaci di Cossato e Biella per trattare la problematica e per trovare un accordo che individui chi si occuperà della gestione".

L'amministratore del Comune che ospita la struttura, Claudio Corradino di Cossato, nell’edizione del primo novembre della nostra testata, aveva detto: "Dobbiamo dare certezza, continuità, a un ente che sta funzionando davvero bene. Non dobbiamo lasciarlo nelle mani di un consorzio morente, qual è quello dei Comuni. Esorto a convocare l’assemblea dei sindaci per definire la questione". Ora aggiunge: "Cossato è disponibile a occuparsi della gestione, ma la decisione deve scaturire dall’assemblea dei sindaci. La riunione provinciale prevista per mercoledì sarà l’occasione per introdurre l’argomento. Noi, Sindaci, forse non ci rendiamo conto di quale importante servizio svolge il canile, perché funziona, ma se dovessimo farci carico dei costi, sarebbero dolori.

"Lo ribadisco - conclude Claudio Corradino -, siamo disposti a occuparcene, ma siamo aperti a qualunque soluzione, purché finalizzata a salvaguardare la struttura".

Tags: canile consortile, gestione, Provincia, cani, cossato

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia