Caos voucher, giornata da incubo nelle tabaccherie biellesi

E' già impossibile emetterli, ma nessuno lo sapeva

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-03-2017 alle ore 12:22:04.
Caos voucher, giornata da incubo nelle tabaccherie biellesi 2
Caos voucher, giornata da incubo nelle tabaccherie biellesi 2

"Paura e delirio" nelle tabaccherie biellesi, dove questa mattina tantissimi datori di lavoro hanno scoperto di non poter più acquistare voucher.

In effetti, con il decreto legge 25 di venerdì 17 marzo, il Consiglio dei Ministri ha abolito i buoni lavoro Inps. In pochi, però, si aspettavano che sarebbero diventati introvabili già il giorno successivo.

Chi ne è in possesso può ancora utilizzarli entro la fine dell'anno, così come i lavoratori possono ancora incassarli. Al momento, però, è impossibile procurarsene di nuovi.

"Lo abbiamo scoperto anche noi poche ore fa - spiega una tabaccaia di Biella -. In un primo momento sembrava infatti che almeno per la giornata di oggi si sarebbero ancora potuti emettere, invece non è stato così: già da stamattina non possiamo più stamparne".

Una rivoluzione nel giro di poche ore che ha colto di sorpresa quasi tutti, comunicata alle tabaccherie all'alba dalla Fit. Gli imprenditori che nei giorni scorsi avevano fatto "scorta" di voucher possono stare ancora tranquilli. Gli altri, quelli che hanno tentato di acquistarli oggi, sono rimasti a bocca asciutta. E sono letteralmente caduti dalle nuvole. Qualcuno si è arrabbiato, altri hanno chiesto spiegazioni. E' tutto inutile: niente voucher.

"Molte persone sono in difficoltà - spiega Massimo Verzoletto, titolare dell'omonima tabaccheria -. Scoprendolo all'ultimo momento come si organizzeranno? Pagheranno in nero? Il servizio è stato bloccato all'improvviso con una comunicazione arrivata solo all'ultimo minuto. A noi era stato spiegato soltanto che i voucher si sarebbero potuti incassare fino alla fine del 2017. Nulla c'era stato detto in merito ai termini per l'emissione. E' stata una... sorpresa. Questo è senza dubbio un disagio per le persone che stanno lavorando e che non sanno come saranno pagate, ma anche una perdita improvvisa per i tabaccai".

Nel mezzo, infatti ci sono proprio loro, impegnati a spiegare ai clienti che, anche volendo, non potrebbero materialmente emettere buoni lavoro. Per la categoria si preannuncia una lunghissima e infernale giornata...

La finestra che si apre quando una tabaccheria tenta di emettere un voucher

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia