Prove imbarazzanti per un futuro marito in centro città

Canta in via Italia vestito da fata... O almeno ci prova

Dopo averlo travestito da fata, lo hanno portato in pieno centro a "cantare" davanti ai passanti. Non prima, però, di averlo obbligato a elemosinare soldi per poter pagare... il suo matrimonio.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28-03-2015 alle ore 00:00:00.
canta-in-via-italia-vestito-da-fata-o-almeno-ci-prova-560fe9654d8a53.jpg
Il futuro sposo
Futuro sposo "costretto" a cantare vestito da fata

Dopo averlo travestito da fata, lo hanno portato in pieno centro a "cantare" davanti ai passanti. Non prima, però, di averlo obbligato a elemosinare soldi per poter pagare... il suo matrimonio. E' stato un addio al celibato parecchio vistoso quello di un trentenne biellese che, suo malgrado, ieri ha dovuto accettare le "angherie" organizzate dagli amici per festeggiarlo.

Venerdì pomeriggio ha testato le proprie doti canore in pubblico, nel dehors del bar Magnino, in via Italia. La prova non è stata indimenticabile, ma a sua discolpa va detto che il futuro sposo, imbarazzatissimo, era ancora decisamente troppo sobrio per lasciarsi andare.

Ancora non sapeva che poco dopo sarebbe stato portato al campo di rugby per un allenamento con la squadra... femminile. Una degna anteprima del tour serale nei locali di Biella.

Tags: addio al celibato, via italia, biella, futuro sposo vestito da fata in centro città

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia