Frattura del femore e dell'anca per Michelina Magliaro

Cade alla Bennet e finisce in ospedale

Una rovinosa caduta al supermercato è costata la frattura di femore e anca a Michelina Magliaro, presidente dell’Udc di Biella. La donna si trova ora ricoverata nel reparto di traumatologia del Degli Infermi. Ha subito un intervento chirurgico e l’attende

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-03-2014 alle ore 00:00:00.
cade-alla-bennet-e-finisce-in-ospedale-560fa9cc40e3f3.jpg
Michelina Magliaro

Una rovinosa caduta al supermercato è costata la frattura di femore e anca a Michelina Magliaro, presidente dell’Udc di Biella. La donna si trova ora ricoverata nel reparto di traumatologia del Degli Infermi. Ha subito un intervento chirurgico e l’attende una lunga riabilitazione, che durerà alcuni mesi.

L’incidente è accaduto sabato pomeriggio alla Bennet del Villaggio Lamarmora. “Erano da poco trascorse le 18 - racconta Magliaro -. Dopo essere stata dal parrucchiere, mi sono recata al supermercato per acquistare un po’ di frutta e verdura. Mi ha accompagnata mio marito che ha atteso in macchina nel parcheggio. Senza perdere tempo mi sono diretta nel reparto per prendere qualche zucchina e un po’ di cime di rapa.  Poi mi sono girata per pesare  la spesa ma sono scivolata sul pavimento reso viscido dall’acqua che viene spruzzata a intervalli regolari sulle verdure per conservarne la freschezza”.

La botta a terra è stata violentissima. “Ho picchiato il bacino e la schiena - continua la donna  - d’istinto mi sono riparata la testa per cui il colpo al capo un po’ è stato attutito. In mio soccorso sono arrivate due signore anziane che stavano a loro volta facendo la spesa. Poi sono corsi in mio aiuto due dipendenti del supermercato che hanno provato ad alzami. Io ho urlato di lasciarmi a terra, di non toccarmi, perchè il male era fortissimo. Insopportabile. Nel frattempo è giunto anche mio marito attirato da tutto quel trambusto.  Hanno così deciso di chiamare il 118”.

L’autoambulanza ha portato   la donna all’ospedale di Biella. “Qui i medici si sono subito resi conto delle mie condizioni e domenica mattina sono stata operata d’urgenza - prosegue la paziente - . Ora sono a letto. Non posso muovermi nè alzarmi autonomamente. I sanitari mi hanno spiegato che i tempi di recupero sono molto lunghi. E che con tutta probabilità   dovrò trascorrere la Pasqua in reparto.  Quel che più mi fa rabbia è che in quel supermercato già altre persone sono cadute a terra per colpa del pavimento bagnato. E i responsabili del punto vendita non hanno  mosso un dito sebbene la situazione di pericolo sia stata più volte segnalata. Ora non mi resta che attendere la  guarigione. Ci vorranno tempo e pazienza.  Intanto  ho  dato mandato al  mio legale di occuparsi di questa vicenda che avrebbe potuto avere risvolti ancora più gravi”.

Elisabetta Ferrari

Tags: biella, Bennet, incidente, ospedale, Michelina Magliaro, Villaggio Lamarmora

Attualità

  • LE FARMACIE DI TURNO

    10-12-2016
    FARMACIEDOMENICA 11 DICEMBRE:  Trabaldo (Biella), via Ivrea, 63/A, tel. 015401681, dalle 08.30 alle 20.30 Boglio (Quaregna), via M.della Libertà,...
  • LE EDICOLE DI TURNO

    10-12-2016
    EDICOLESergi, Vernato; Boem, via Ivrea; Edicola del Villaggio di Gioggia, via Lombardia; Brognara, piazza Adua; Celoria, via Rosazza (Chiavazza); Pinelli,...
  • Gli appuntamenti della domenica

    10-12-2016
    Vigliano BielleseFESTA DI SANTA LUCIAdal 10 dicembre 2016 al 11 dicembre 2016 Arte e Cultura Vigliano Biellese Festa di Santa Lucia.BiellaBIELLA MOTOR...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia