La senatrice Favero scrive su Facebook che presto il responsabile verrà individuato

"Burcina in fiamme, prenderemo quel piromane criminale"

È ormai caccia aperta al piromane che ha sciaguratamente appiccato il fuoco in Burcina. Le forze dell'ordine intendono dargli un volto e un nome il prima possibile, cosa che molto probabilmente avverrà anche grazie alla presenza di telecamere.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02-04-2015 alle ore 00:00:00.
burcina-in-fiamme-prenderemo-quel-piromane-criminale-560fe9a152fc13.jpg
Foto di repertorio

È ormai caccia aperta al piromane che ha sciaguratamente appiccato il fuoco in Burcina. Le forze dell'ordine intendono dargli un volto e un nome il prima possibile, cosa che molto probabilmente avverrà anche grazie alla presenza di telecamere.

L'eco di quanto successo è arrivata fino a Roma, dove la senatrice Nicoletta Favero ha espresso tutto il proprio disappunto per quanto successo nel giardino di Biella.

"Chi brucia un parco, un bosco, una pianta rinnega le proprie radici, la memoria e intacca il futuro. E' un criminale chi incendia mettendo a repentaglio la vita: delle persone, degli animali e delle piante". E' quanto scritto dalla parlamentare biellese del Pd sul suo profilo Facebook, a proposito dell'incendio appiccato al Parco Burcina dal piromane poi scappato con un Suv. La senatrice ha ringraziato "l'abnegazione e la determinazione di Rodolfo Gilardi dell'associazione Anti-incendi boschivi di Biella, i vigili del fuoco, la Protezione civile e tutti coloro che hanno coadiuvato le squadre nello spegnimento dell'incendio".

"Ai 'vicini' dei Galinit di Vandorno - ha scritto - la mia vicinanza. Non è la prima volta che criminali piromani danno fuoco al Parco Burcina: ma ora ci sono le telecamere, mio 'non caro' piromane e, se non lo sai, le sanzioni sono davvero pesanti... Corri, scappa ma ti prenderemo".

Tags: incendio burcina, nicoletta favero, incendio doloso, piromane, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia